Mondiali Brasile 2014, Buffon: "i quarti sarebbero un gran risultato"

Gigi Buffon parla del Mondiale in arrivo e degli obiettivi che può puntare la nostra Nazionale Italiana.

Mondiali Brasile 2014, Buffon: “i quarti sarebbero un gran risultato”

Dai quarti in avanti sarebbe ugualmente un buon Mondiale. Poi dipenderà molto dai sorteggi e dalle squadre che si incontreranno. Sarebbe positivo, poi è ovvio che non ci si accontenta mai”. Il capitano della nazionale Gigi Buffon in conferenza stampa ha tracciato l’obiettivo minimo per la spedizione azzurra ai Mondiali in Brasile. Secondo il portiere della Juventus “la nostra nazionale è diventata abbastanza affidabile, riesce quasi sempre a vincere le partite che deve vincere, e alcune volte riesce anche a sorprendere nelle gare in cui non partiamo favoriti”, ha sottolineato Buffon elencando poi le nazionali favorite per il successo finale. “Con Brasile, Argentina, Germania e Spagna sai che parti un gradino o mezzo gradino sotto inevitabilmente – ha ammesso l’estremo difensore – Siamo una squadra matura, con certezze, ma bisogna riconoscere con serenità e trasparenza il valore degli avversari”.

[fotogallery id=”1543″]

Parole di Fabio Psoroulas

Da non perdere