Mille Miglia 2022: percorso e auto in gara

Mercoledì 15 giugno finalmente si darà il via all’edizione numero 40 della rievocazione della Mille Miglia, la storica corsa automobilistica.

Auto storiche alla Mille miglia
Auto storiche alla Mille miglia – Nanoopress.it

L’edizione coincide con la decima Mille Miglia organizzata da 1000 Miglia Srl e tornerà ad attraversare la penisola in senso orario fino al 18 Giugno.

La passerella della Mille Miglia

Per tutti gli appassionati di automobilismo l’attesa è finita, la Mille Miglia inizia oggi, 14 giugno, e fino al 18 giugno attraverserà l’Italia partendo da Brescia e arrivando nella medesima città, dopo le tappe di Cervia-Milano Marittima, Roma e Parma.

Dopo il pranzo al Museo Mille Miglia, ci sarà la tradizionale passerella di viale Venezia e le consuete prove al castello dove glie equipaggi transiteranno da Piazza Vittoria.

Dopo aver lasciato Brescia, ci si dirigerà presso il lago di Garda, attraversando le splendide Desenzano, Sarò e Sirmione prima di dirigersi verso sud.

Da Parco Giardino Sigurtà si proseguirà verso Mantova e Ferrara, dove l’appuntamento per i partecipanti alla Mille Miglia sarà quello della cena al Teatro Comunale.

Auto alla Mille Miglia
Auto alla Mille Miglia – Nanopress.it

Ci si avvicinerà alla costa di Comacchio, per poi concludere questa prima tappa a Cervia-Milano Marittima dove ci sarà la prima sosta notturna.

Il programma

Cominciamo con l’evento vero e proprio partendo dalla giornata del 16 giugno in direzione Forlì, per salire poi verso San Marino e scendere attraverso le Marche.

Si attraverserà poi la bellissima Urbino, per poi sostare per il pranzo nella meravigliosa cornice di Passignano sul Trasimeno.

Si continua verso l’Autodromo dell’Umbria, quindi Norcia, Terni, Rieti e infine la capitale per la tradizionale passerella in via Veneto.

Il 17 giugno si risale verso la Toscana fino a Siena, dove i partecipanti pranzeranno in piazza del Campo.

In seguito si proseguirà in direzione Viareggio e Versilia, passando per San Miniato, Pontedera e Cascina.

Dopo la Liguria partirà la suggestiva salita verso il Passo della Cisa, infine si terminerà questa terza tappa a Parma.

Arriviamo dunque al 18 giugno, data in cui si conclude questo spettacolare evento, nonché esperienza totalizzante e unica per chi partecipa.

L’ultima giornata impegnerà le vetture con alcune prove nel circuito di Varano de’ Melegari, in seguito la tappa sarà l’Autodromo di Monza, passando prima per la splendida Salsomaggiore Terme.

Gli equipaggi si sfideranno nella nota pista che quest’anno celebra i 100 anni del Gp di Formula 1, mettendo alla prova le loro abilità in alcune gare.

Si torna infine al punto di partenza, ossia verso Brescia, non prima però di aver transitato a Bergamo, città importante perché il prossimo anno verrà gemellata proprio con Brescia nel progetto che le vede coinvolte come Capitali della Cultura.

Un evento davvero da non perdere sia dal vivo che nei canali dedicati di Sky.