Milan, si ferma Maignan per un problema muscolare

Durante la sfida tra Francia ed Austria il portiere del Milan Mike Maignan è stato costretto ad abbandonare il campo dopo 45 minuti per un fastidio al polpaccio sinistro, la situazione verrà valutata nei prossimi giorni con i tifosi rossoneri che aspettano di avere buone notizie dagli esami strumentali

Mike Maignan
Mike Maignan – Nanopress.it

Didier Deschamps, convinto dalle grandissime prestazioni fornite con la maglia del Milan, ha deciso di schierare titolare Mike Maignan nel match vinto dai transalpini contro l’Austria.
Il portiere rossonero però ha abbandonato anzitempo la partita per un fastidio muscolare al polpaccio sinistro che sta mettendo in ansia il Milan.

Mike Maignan dal suo arrivo ha sempre disputato grandi partite diventando senza dubbio il miglior portiere della Serie A al momento.
Il francese è indispensabile non soltanto all’interno del rettangolo di gioco quanto soprattutto nello spogliatoio, “Magic Mike” è infatti un vero e proprio leader nella squadra di Stefano Pioli.

Milan, infortunio per Mike Maignan

La gioia per la maglia da titolare con la propria nazionale è durata pochissimo, Mike Maignan infatti è stato costretto ad abbandonare la sfida contro l‘Austria dopo appena 45 minuti lamentando un preoccupante fastidio al polpaccio sinistro.
In queste ore il numero 1 rossonero si sottoporrà ad esami strumentali che daranno più indicazioni circa i tempi di recupero e la strada da seguire per superare il problema.

Mike Maignan
Mike Maignan – Nanopress.it

In questi giorni il portiere francese tornerà a Milano e verrà visitato anche dallo staff medico rossonero.
Filtra comunque ottimismo da parte dello staff di Didier Deschamps e per il calciatore dovrebbe trattarsi di un piccolo stiramento al polpaccio.

Anche in questa stagione Maignan si è dimostrato decisivo ed in più occasioni è stato il miglior giocatore tra le fila dei rossoneri.
In questo ultimo mese prima del mondiale “Magic Mike” proverà a mettere in difficoltà il commissario tecnico francese con la speranza di soffiare la maglia da titolare al portiere del Tottenham Lloris.

Anche nella sfida contro l’Austria Maignan ha dimostrato, nei 45 minuti disputati, di essere di un livello assolutamente superiore. Il francese è sempre bravissimo in uscita e spesso è lui il primo ad impostare la manovra della squadra grazie ai suoi celebri lanci lunghi.
Nella scorsa Serie A ha fatto il giro del mondo lassi con cui il numero 1 rossonero ha mandato in porta Rafael Leao, i tifosi aspettano buone notizie, questo Milan al momento non può fare a meno del suo numero 1.