Microonde, pochi sanno come pulirlo: basta un panno e 1 ingrediente

Il forno a microonde è uno degli elettrodomestici più utilizzati tra le mura domestiche. E’ impossibile non averne uno in cucina, dato che è diventato ormai fondamentale. Ma siete sicuri di saperlo pulire? In realtà non è così facile come sembra: scopriamo di più.

Pulire il microonde
Pulire il microonde – Nanopress.it

Le faccende domestiche ci tolgono sempre tantissimo tempo, per non parlare di quanto possano essere stancanti. Tutti vorremo avere la casa pulita ed ordinata, ma nonostante gli sforzi non riusciamo a raggiungere un buon risultato, il disordine e la sporcizia continuano ad apparire. Ad esempio, pulire il forno a microonde è una vera scocciatura.

La verità è che non tutti riescono ad igienizzarlo in modo impeccabile. Pulirlo a fondo è davvero difficile, ma in pochi sanno come disinfettarlo. Esiste un metodo infallibile che riuscirà ad aiutarti in questa operazione: scopriamo come fare, il risultato ti lascerà a bocca aperta.

Forno a microonde: come pulirlo

La pulizia dei nostri elettrodomestici è fondamentale, perché mantenerli sempre in modo impeccabile vi garantirà un funzionamento duraturo. In particolare, igienizzare il microonde è così importante perché non solo si conserverà il più a lungo possibile, ma si tratta anche di una questione di salute.

Cucinare in un ambiente pulito deve essere la base di tutto. In pochi sanno che il forno a microonde ha una parte che andrebbe assolutamente lavata e cambiata regolarmente, infatti, deve essere sempre svolta una corretta manutenzione.

Pulire forno a microonde
Pulire forno a microonde – Nanopress.it

Se leggete attentamente il libretto delle istruzioni capirete come pulirlo in maniera adeguata. Ma in molti di voi, non lo avranno neanche mai letto, proprio per questo,  potreste non sapere quali parti lo compongono. Ma è fondamentale conoscerle per una corretta pulizia dell’elettrodomestico: scopriamo di più. 

Il trucco infallibile per pulire il forno a microonde

Non importa quanto sia costoso il vostro forno a microonde, se non svolgete una corretta manutenzione non durerà molto a lungo. Soprattutto se lo utilizzate spesso, la sporcizia si depositerà al suo interno e sarà sempre più difficile eliminarla. 

Pulire il forno a microonde
Pulire il forno a microonde – Nanopress.it

Dovreste sapere che ogni forno a microonde ha un filtro che si riempie spesso di germi, batteri e anche di diversi residui di cibo. Proprio per questo, sarebbe opportuno cambiarlo regolarmente. Oppure pulirlo accuratamente, come? Per iniziare, dovreste smontarlo e immergerlo in una bacinella d’acqua calda, mezzo limone e un bicchierino di aceto.

Rimuovete lo sporco incastrato tra le spatole con uno stecchino e infine munitevi di un panno e acqua calda per levare tutto l’unto. Ovviamente, ricordatevi sempre di asciugarlo perfettamente.  In poche mosse, il vostro microonde tornerà come nuovo.