Lazio: Muriqi ufficiale, ha firmato

muriqi lazio

Foto Getty Images - Soccrates Images / Collaboratore

Muriqi si è sottoposto alle visite mediche e ha firmato il contratto: il bomber che farà comodo all’attacco della Lazio anche in vista dell’avventura Champions.

Continua a leggere

Continua a leggere

AGGIORNAMENTO 29 AGOSTO 2020
Fermi tutti, come non detto. Facciamo finta che il comunicato del 20 agosto non sia mai esistito, e torniamo a sognare come l’11 agosto (vedi sotto per ricostruire la vicenda).

Muriqi è vicinissimo, anzi di più: siamo nella volata finale.
La Lazio e la squadra turca del Fenerbahçe, che detiene il cartellino del giocatore, hanno trovato la quadra sulle cifre.
Muriqi sarà a Roma per le visite mediche già a metà settimana e poi raggiungerà i nuovi compagni di squadra nel ritiro dei biancocelesti, ad Auronzo di Cadore.

Continua a leggere

Continua a leggere

Se tutto procede come deve, e cioè si colma il gap tra la richiesta del Fenerbahçe (22 milioni di euro) e l’offerta della Lazio, che per ora si ferma a 19 milioni. In questo momento (siamo al 31 agosto, ndr), un intermediario è a Istanbul per mediare tra le due posizioni.

Colpo Champions per la Lazio: Vedat Muriqi, attaccante del Fenerbahçe e della nazionale kosovara, sarebbe pronto a firmare un contratto da 20 milioni bonus compresi.

Continua a leggere

Questo è quanto vi abbiamo detto l’11 agosto.

Continua a leggere

La novità di oggi, 20 agosto, è il comunicato del Fenerbahçe con cui la società turca smentisce:

Continua a leggere

Vedat Muriqi, uno dei giocatori della nostra squadra, sta ricevendo diverse offerte da vari club internazionali. Tuttavia, oggi, alcuni giornali riportano la notizia che il giocatore abbia firmato per il trasferimento alla squadra italiana Lazio. Informiamo il pubblico che queste notizia non corrisponde al vero.

Al momento (20 agosto) sembra proprio che qualcosa, proprio come per l’affair David Silva, sia andato storto. Attendiamo sviluppi.

Continua a leggere

Nanopress ti aspetta su telegram

Nanopress è su Telegram. Vieni a scoprire il nostro canale, ricco di notizie e approfondimenti. Unisciti a noi!

Parole di Redazione

Da non perdere