Marco Bellavia, il manager: “Prima di entrare al GF Vip stava bene”

Il manager di Marco Bellavia ha spiegato che l’uomo stava bene prima di entrare nel GF e che non sa se ritornerà a farne parte. Nulla è escluso. 

Marco Bellavia al Gf Vip
Marco Bellavia al Gf Vip – Nanopress.it

In una intervista all’AdnKronos, il manager di Marco Bellavia, Tony Toscano, ha spiegato che l’uomo stava bene prima di fare il suo ingresso nella casa del Grande Fratello VIP. Il manager, inoltre, incalza e afferma che la produzione doveva muoversi prima, quando si sono verificati i primi episodi di bullismo. Inoltre, non esclude un futuro rientro di Marco nella casa più spiata d’Italia.

Marco Bellavia, parla il manager: “Stava bene prima di entrare al GF VIP”

Dopo l’uscita di Marco Bellavia dalla casa del Grande Fratello VIP – a causa dei diversi episodi di bullismo che hanno provato profondamente l’uomo che soffre di depressione – a parlare, ai microfoni dell’AdnKronos è Tony Toscano, manager dell’ex volto di Bim Bum Bam.

L’uomo ha rivelato che Marco stava bene prima di mettere piede nella casa più spiata d’Italia e che aveva superato diversi test, solo che, ad incidere sul suo stato depressivo, è stato il contesto vissuto nell’abitazione e la privazione di contatti esterni che hanno spinto Bellavia a lasciare il programma.

Quando ha iniziato a parlare della depressione e dei problemi che lo affliggevano da tempo, non ha ottenuto supporto e conforto da parte degli altri concorrenti del reality, ma solo risate di scherno e atti di bullismo. Pertanto, secondo il manager, è stato costretto a fare un passo indietro e a tornare a casa.

Marco GF Vip
Marco Bellavia – Nanopress.it

L’esposto del Codacons

Alla Procura della Repubblica di Roma e all’Autorità per le Garanzie nelle comunicazioni, il Codacons ha presentato un esposto sia contro Mediaset, sia contro i concorrenti della casa. Il manager, inoltre, racconta come Marco sia stato sempre una persona solare e allegra.

Tali lati del suo carattere, però, secondo il manager, sarebbero stati oscurati dagli atteggiamenti degli altri concorrenti della casa. Con i loro modi di fare, dunque, gli avrebbero causato uno stress psicologico che gli è sfuggito di mano.

Toscano ha apprezzato il comportamento di Alfonso Signorini, il quale ha messo in atto un “mea culpa” che non è passato inosservato, in cui afferma di non aver mai visto Bellavia con gli “occhi così lucidi” visto che si conoscono da anni.

Non si sa se Marco rientrerà a far parte della rosa di concorrenti del GF VIP di quest’anno, ma Toscano afferma che nulla è da escludere, in quanto Bellavia vuole lavorare nel mondo dello spettacolo, in quanto è “quello che ha sempre fatto nella sua vita“.