L'inventore dell'Allegro Chirurgo lancia una colletta per l'intervento chirurgico

Ricordate l’Allegro Chirurgo? John Spinello, l’inventore del famosissimo gioco da tavolo non può permettersi un intervento da 25mila dollari.

L’inventore dell’Allegro Chirurgo lancia una colletta per l’intervento chirurgico

Ricordate l’Allegro Chirurgo? John Spinello, l’inventore del famosissimo gioco da tavolo ha bisogno di sottoporsi a un intervento chirurgico, ma non può pagarsi l’operazione, così chi lo ha a cuore ha deciso di lanciare una colletta su internet.

Può sembrare un paradosso, ma è la realtà: John Spinello, celebre creatore di ‘Operation’, il gioco da tavola per la famiglia, che in Italia abbiamo imparato a conoscere cme l’Allegro chirurgo, non può permettersi di pagare i 25mila dollari necessari per un intervento chirurgico.

Il 77enne imprenditore originario dell’Illinois, 50 anni fa cedette i diritti del gioco da tavolo per appena 500 dollari. Da allora, ne sono stati venduti milioni di esemplari, ma lui non si è arricchito.

Ora che ha bisogno di aiuto per sopraggiunti problemi di salute, un gruppo di suoi colleghi ha lanciato una campagna on line che ha già raccolto oltre duemila dollari.

Attraverso ILoveOperation.com, è invece possibile acquistare copie del gioco autografate da Spinello, che spera anche di raccogliere entro fine anno altri 35mila dollari, i proventi dell’asta del prototipo originale del suo Operation-Allegro Chirurgo.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.

Da non perdere