Legge 104 per tutti, bastano questi documenti: da oggi puoi ottenerla anche tu

La legge 104 è importante e con solo questi documenti si potrà ottenere facilmente. Ecco come accedere e quali sono le modalità per ricevere l’aiuto.

legge 104
Legge 104 per tutti – Nanopress.it

Avere una persona disabile in casa non è facile, non solo sotto un aspetto puramente organizzativo ma anche per quanto riguarda il lato economico. Non tutti possono permettersi un bandante o un professionista, ma allo stesso tempo è impossibile allontanarsi dal lavoro. Entra in scena la legge 104 che tutela le varie persone che necessitano di stare a casa e non perdere il lavoro. Per accedervi bastano solo questi documenti, da presentare in maniera veloce e facile.

Vantaggi della legge 104

Avere un soggetto disabile in casa richiede aiuto, organizzazione e anche un piccolo contributo sotto un punto di vista economico. Aiutare e supportare una persona disabile richiede tantissimo tempo e spesso le famiglie si trovano in grandi difficoltà.

Legge 104
Legge 104-NanoPress.it

Con la legge 104 si può usufruire di una pioggia di aiuti che possano andare incontro a tutte le esigenze delle persone che lo richiedono. Si parla di assegni, sconti, bonus e anche permessi sul lavoro giustificati e regolari.

Tra i tanti da considerare, anche l’acquisto di un’auto nuova oppure usata viene scontata e il bollo decurtato dalle tasse da pagare per sempre. Per questo motivo i vantaggi della legge 104 devono essere presi al volo.

Come accedere a questa tutela

Con i documenti giusti da presentare, accedere alla legge 104 è facile, senza inciampare in complicazioni burocratiche di ogni tipologia. Il primo passo è contattare il medico di base, al fine che possa comunicare all’INPS che il soggetto interessato necessita della legge 104.

Il medico accerterà le condizioni del soggetto e interverrà con una documentazione apposita, certificata e firmata da presentare direttamente all’INPS. La figura del medico di base è importantissima, per questo la sua certificazione deve essere completa e corretta sotto ogni punto di vista.

È quindi importante che il medico di base sia la prima persona che vede il soggetto interessato, non solo per tutelare la famiglia ma anche per verificare in prima persona le sue necessità.

Aiuto per disabile in casa
Aiuto per disabile in casa-Nanopress.it

Documentazione e tempistiche per la legge 104

Il medico di base è chiamato ad inviare la domanda all’INPS in via telematica, poi il soggetto verrà chiamato dall’Ente per una visita medica. Se si riscontrano patologie gravi, la visita verrà svolta nell’immediato e poi si deciderà il da farsi per accedere alla legge 104.

Nel momento in cui la visita ha un esito positivo, allora si potranno ottenere gli aiuti e le agevolazioni della 104. In caso contrario, si potrà fare ricorso perché in alcuni casi di impatta con degli errori di valutazione. I soggetti interessati possono rivolgersi sempre all’Associazione dei malati per la legge 104 così da essere accompagnati lungo il percorso. Il ricorso è consigliato ed è da fare nell’immediato.