Laura Pausini sta tornando, riparte il suo tour: la prima data a Venezia

Dopo tre anni di assenza dai palchi live, a parte qualche piccola eccezione, Laura Pausini sta tornando con un nuovo tour in occasione dei 30 anni di carriera. Le prime due date annunciate.

Laura Pausini a Roma
Laura Pausini a Roma – Nanopress.it

I suoi fan attendevano con ansia il suo ritorno: Laura Pausini torna in questo 2023 con un tour mondiale, in cui festeggerà i suoi 30 anni di carriera.

Oggi ha annunciato su tutte le piattaforme social le prime due date speciali, mandando tutti i suoi followers in delirio. Ecco dove arriverà quest’estate.

Laura Pausini annuncia il nuovo tour: ecco dove

Un anno speciale per Laura Pausini questo 2023, in cui cade il suo trentennale: nel 1993, infatti, iniziava i primi passi per una carriera straordinaria.

Laura Pausini all'Eurovision
Laura Pausini all’Eurovision – Nanopress.it

Ecco perché, dopo anni di assenza, torna con un tour tutto nuovo, partendo da due città molto speciali: Venezia e Siviglia.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Laura Pausini Official (@laurapausini)

Con un post e alcune stories su Instagram e sui vari social, la cantante romagnola ha annunciato queste due date.

La prima data dell’ “Anteprima World Tour” si terrà il 30 giugno a Piazza San Marco a Venezia, dove non ha mai tenuto un concerto.

La seconda, invece, nella sua amata Spagna, ovvero a Siviglia il 21 luglio. Due date che aprono probabilmente un grande tour mondiale, che vedrà Laura Pausini di ritorno con la sua grinta e la sua inimitabile voce.

I biglietti per la data di Venezia saranno disponibili su tutte le piattaforme rivenditrici il 27 gennaio, dalle ore 16:00.

Probabilmente, ma non è certo, verranno annunciate altre date di un tour che durerà, forse tutta l’estate. Al momento non si hanno altre notizie certe.

La lunga carriera e l’attesissimo album

Sapevamo tutti che l’anno 2023 per Laura Pausini sarebbe stato ricco di sorprese, anche perché i fan sfegatati sanno benissimo che i 30 anni di carriera per lei sono importantissimi.

Un anno pieno, che porterà con sé anche il suo nuovissimo album, dopo cinque anni dall’uscita di Fatti Sentire, il suo ultimo progetto.

Al momento, l’album non è stato ancora annunciato, ma nei prossimi mesi sicuramente arriverà con tante nuove canzoni da ascoltare.

In questi 30 anni, Laura Pausini è diventata una delle cantanti italiane più acclamate in tutto il mondo: le sue canzoni e la sua voce hanno fatto emozionare milioni e milioni di persone.

Da quel giorno a Sanremo, dove vinse nel 1993 tra le Nuove Proposte, Laura ne ha fatta di strada, classificandosi in cima alle classifiche mondiali e calcando palchi importantissimi.

Titoli come “La Solitudine”, “Strani Amori”, “Simili”, “Incancellabile” e tantissimi altri sono ancora nelle playlist di chi ha amato il suo lavoro.

I suoi brani sono stati tradotti in diverse lingue, come lo spagnolo, il portoghese, l’inglese, il francese e il catalano. La cantante, inoltre, ha collaborato con tantissimi grandi della musica, come Madonna, Phil Collins, Michael Jackson, Kylie Minogue, Miguel Bosè, Michael Bublè e tantissimi altri.

Una grande della musica italiana che ora, a quanto pare, non vede l’ora di tornare a cantare davanti al suo pubblico.