La settimana europea delle squadre italiane

cartellone napoli az alkmaar

Foto Getty Images | Soccrates Images

Dopo le partite dei preliminari, che hanno definito le griglie delle squadre partecipanti, Champions ed Europa League entrano nel vivo con le prime sfide dei gironi: gare che verranno come al solito spalmate nelle giornate di domani, mercoledì e giovedì.

A rappresentare l’Italia ci sono sette squadre: quattro in corsa per la coppa ‘dalle grandi orecchie’ e tre a caccia di gloria nel secondo torneo continentale.

Il programma delle italiane

Ad aprire la tre giorni europea saranno proprio i campioni d’Italia della Juventus. La squadra di Andrea Pirlo, che debutta da tecnico nella massima competizione europea, è infatti attesa dalla trasferta in Ucraina dove alle ore 18.55 di domani, martedì 20 ottobre, affronterà la Dinamo Kiev per la prima sfida del gruppo G.

Due ore più tardi, all’Olimpico di Roma, la Lazio affronterà invece il Borussia Dortmund della stella Erling Haaland.

Mercoledì 21 ottobre sarà poi la volta dell’esordio dell’Inter a San Siro (alle 21.00 contro il Borussia Mönchengladbach, gruppo B) e del match del gruppo D dell’Atalanta di Gasperini, impegnata in Danimarca, alle 21.00, contro il Midtjylland.

Spenti i riflettori sulla Champions, si torna in campo giovedì 22 ottobre per i primi novanta minuti di Europa League.

La Roma di Paulo Fonseca volerà a Berna, per affrontare allo stadio Stadion Wankdorf lo Young Boys: match valido per il girone A, che avrà inizio alle ore 18.55.

Allo stesso orario il Napoli scenderà invece in campo al San Paolo contro gli olandesi dell’Az Alkmaar (girone F). Alle 21.00 toccherà infine al Milan: impegnato al Celtic Park di Glasgow, contro gli ‘Hoops’ di Neil Lennon e dell’ex Diego Laxalt (girone H)

Parole di Redazione

Da non perdere