La Roma in pressing su Andrea Belotti

Dopo la vittoria della Conference League ed il meritato riposo, Jose Mourinho è pronto per la sua seconda stagione alla guida della As Roma con l’obiettivo di migliorare il piazzamento nella classifica di Serie A e disputare un’Europa League da protagonista!

Andrea Belotti
Andrea Belotti – Nanopress.it

La Roma ha rinforzato il centrocampo assicurandosi l’esperto centrocampista serbo Nemanja Matic, arrivato nella Capitale qualche giorno fa dopo una lunga esperienza in Premier League con le maglie di Chelsea e Manchester United.

Il tecnico portoghese ha chiesto un’ulteriore sforzo alla società per cercare un sostituto per Tammy Abraham con l’attaccante inglese che rimarrà il punto di riferimento offensivo per i giallorossi.
Tiago Pinto ha avviato i contatti con l’entourage di Andrea Belotti che non ha rinnovato il suo contratto con il Torino diventando uno dei parametri zero più “appetibili” del mercato estivo.

E’ Andrea Belotti il prescelto di Mourinho

Dopo aver indossato per anni la fascia di capitano del Torino, Andrea Belotti ha ufficialmente terminato la sua avventura con i granata non rinnovando il suo contratto e dando la sua disponibilità a trasferirsi subito a Roma.

Andrea Belotti con la maglia della Nazionale
Andrea Belotti con la maglia della Nazionale – Nanopress.it

La Roma ha deciso di puntare sulla voglia di riscatto del Gallo che, dopo aver vinto la classifica capocannonieri con il Torino tre stagioni fa, ha calato drasticamente le sue prestazioni portando i granata a decidere di non rinnovare il contratto.

Belotti è sicuramente un’alternativa importante, l’ex numero 9 granata conosce la Serie A ed ha ampiamente dimostrato la sua ottima vena realizzativa ed il suo spirito di sacrificio.
Tantissimi rimpianti per Urbano Cairo che, quattro stagioni fa, ha rifiutato un’offerta da ben 80 milioni di euro per il suo attaccante, salutandolo dopo qualche anno senza monetizzare nulla dal suo addio.

Il Gallo” è un profilo molto gradito a Mourinho che vorrebbe un attaccante dalle caratteristiche simili a quelle di Abraham, forte fisicamente, molto mobile e capace di fare reparto da solo quando la squadra è in difficoltà.
La Roma però non è l’unica squadra interessata a Belotti, nelle ultime settimane infatti il Monaco sta trattando con l’entourage dell’attaccante azzurro che dovrà presto comunicare la sua volontà.

La sensazione è che Belotti preferisca rimanere in Italia per continuare la sua crescita e recuperare lo smalto perso in queste ultime stagioni; la Roma aspetta, la fumata bianca potrebbe arrivare nelle prossime settimane con Mourinho che spera di poter abbracciare presto il suo nuovo centravanti.