La cura delle unghie come quella della pelle

Vediamo come provvedere quotidianamente alla cura delle unghie e delle mani, biglietto da visita importante che dice molto di noi.

Unghie
Unghie – Nanopress.it

Fra le diverse soluzioni per averle sempre curate abbiamo i peptidi e l’acido ialuronico, ma sono molte le idee per averle sempre sane e belle.

La cura delle unghie

Il detto che indica le mani come un biglietto da visita è antico ma sempre molto attuale. Negli anni, la cura più importante delle unghie è diventata la manicure ma da quando è esplosa la nail art abbiamo fatto davvero passi da gigante.

Dalle unghie laccate, con il tempo siamo passati al gel semi permanente, alle ricostruzioni e a molti altri metodi per avere sempre le unghie in salute.

Tutti sono stati contagiati dalla mania per le unghie ma non è assolutamente una cosa negativa, averle sempre perfette e curate infatti offre subito un’immagine positiva della nostra persona.

In Italia, sono molti i nail center che sono sorti con il tempo e sono sempre pieni, questo significa che l’abitudine a dipingere le unghie si sta diffondendo sempre di più.

Ad oggi, anche i maschi apprezzano questa cura del proprio corpo, infatti sono sempre di più quelli che decidono di colorare le unghie e curare le mani.

Mani uomo
Mani uomo – Nanopress.it

Da tenere a mente che se le unghie sono in salute, qualsiasi prodotto applicato conferirà un aspetto davvero migliore, ecco quindi che estetica e salute vanno di apri passo.

La manicure: novità

La manicure è un fenomeno in grande espansione e intorno a questa ci sono tante novità, una di queste è la tendenza della ‘skinificazione delle unghie‘, ancora non esattamente in atto ma in progetto.

In cosa consiste? La skinification indica l’aggiunta di importanti nutrienti che vengono mescolati con la formulazione per offrire benefici. Questa pratica è già attiva in tanti prodotti per la cura del corpo e ora verrà sperimentata anche per la cura delle unghie.

Parliamo di sieri, oli e rinforzanti, che curano la salute delle unghie fortificandole e quindi evitando le frequenti rotture a cui purtroppo sono soggette.

Molti marchi del settore stanno inserendo nei prodotti per curare le unghie, elementi come i peptidi, le ceramidi, l’acido ialuronico e altre sostanze che non danneggiano le unghie ma anzi ne fortificano la struttura agendo anche in profondità.

Tam Tran, il fondatore di Anise, uno dei principali marchi del settore negli Stati Uniti, afferma come sia importante garantire la salute a una parte del proprio corpo che spesso viene sottovalutata ma è invece di vitale importanza, nonché il primo biglietto da visita che dovrebbe avere sempre un aspetto impeccabile.

Fra gli ingredienti più utilizzati abbiamo l’acido ialuronico, l’olio di jojoba, le vitamine e altri ingredienti naturali.

Ci sono poi i peptidi dall’azione antiage, la cheratina di origine animale, l’olio di girasole, le ceramidi e altri elementi ma prima di utilizzarli è opportuno sentire il parere di un esperto per valutare cosa davvero sia idoneo per le nostre unghie.