Kostic arriva a Torino, rinforzo importante per la Juventus

L’ufficialità arriverà nel tardo pomeriggio ma Filip Kostic è di fatto un nuovo giocatore della Juventus, l’ex numero 10 dell’Eintracht Francoforte sta sostenendo le visite mediche di rito e poi si legherà ai colori bianconeri per quattro stagioni.

Filip Kostic
Filip Kostic – Nanopress.it

Non convocato per la finale di Supercoppa Europea contro il Real Madrid, il laterale serbo ha salutato ieri l’Eintracht Francoforte dopo quattro stagioni decidendo di accettare il trasferimento in Serie A, competizione in cui giocherà con la maglia della Juventus.

Sotto la Mole Kostic troverà Dusan Vlahovic, grande amico e compagno di nazionale che lo aiuterà fin da subito ad ambientarsi nell’ambizioso mondo bianconero, l’ex Eintracht Francoforte dovrá sfruttare l’occasione per compiere il salto di qualità definitivo della propria carriera.

Juve, finalmente Kostic!

Dopo un lungo corteggiamento alla fine Maurizio Arrivanene ha deciso di accellerare le operazioni con l’Eintracht Francoforte regalando ad Allegri Filip Kostic, esterno molto duttile ed apprezzato dall’allenatore livornese.

Filip Kostic esulta dopo un gol – Nanopress.it

L’esterno serbo sta svolgendo proprio in queste ore le visite mediche con il club piemontese ed in serata la Juventus ufficializzerà il suo acquisto comunicando anche la cifra pagata ai tedeschi.
I bianconeri dovrebbero aver chiuso la trattativa per una cifra vicina ai 18 milioni di euro, investimento importante per uno dei calciatori migliori della scorsa stagione di Bundesliga.

Kostic arriva in un top club assoluto a 29 anni dopo aver dimostrato tutto il suo valore nell’ultima stagione di Europa League con la maglia dell’Eintracht Francoforte, club con il auale gioca sa 4 anni.

Il serbo è un calciatore molto tecnico, apprezzato dai propri allenatori per la grande duttilità offensiva e la capacità di incidere nei 90 minuti con giocate spesso decisive.
L’ex numero 10 dell’Eintracht Francoforte nasce come attaccante esterno ma è in grado anche di ricoprire il ruolo di mezzala sfruttando le capacità nell‘inserimento e nel tiro in porta.

Mancino naturale, ama partire da sinistra per prendersi tutta la corsia laterale, con Kostic la Juventus acquista qualità e sostanza nella propria fase offensiva.
Con una rosa in totale emergenza Max Allegri potrebbe decidere di inserire il neo acquisto già nella sfida inaugurale contro il Sassuolo, dove i bianconeri avranno l’obbligo di iniziare nel modo giusto la nuova Serie A.

La nuova stagione è ormai alle porte, i bianconeri hanno messo a segno un altro grande colpo di mercato dando l’ennesimo segnale agli avversari: la Juventus vuole tornare ai vertici del campionato italiano fin da subito.