Inter, per la difesa l’obiettivo è Francesco Acerbi

Archiviata la prima vittoria stagionale contro il Lecce, l’Inter di Simone Inzaghi sta cercando di piazzare il colpo Francesco Acerbi, calciatore esperto che permetterebbe ai nerazzurri di rimpiazzare in pieno l’addio di Andrea Ranocchia

Francesco Acerbi
Francesco Acerbi – Nanopress.it

Alla precisa domanda sulla situazione di mercato Simone Inzaghi ha chiaramente risposto di essere soddisfatto del lavoro svolto fin qui da Beppe Marotta, chiedendo soltanto un ultimo sforzo alla propria società per arrivare ad un difensore centrale in grado di sostituire Andrea Ranocchia.

Francesco Acerbi e Simone Inzaghi si conoscono bene, i due hanno condiviso stagioni magiche alla Lazio e presto potrebbero ritrovarsi in nerazzurro per un altro capitolo delle proprie carriere.

Acerbi, idea concreta dell’Inter

Negli anni passati in biancoceleste Francesco Acerbi ha sempre dimostrato di essere un difensore estremamente affidabile, esperto e ottimo conoscitore della difesa a tre, ormai marchio di fabbrica assoluto di Simone Inzaghi.

Francesco Acerbi
Francesco Acerbi – Nanopress.it

Nell’ultima stagione le prestazione del numero 33 sono state altalenanti ed Acerbi si è spesso scontrato anche con la propria tifoseria che lo ha preso di mira per dei comportamenti in campo ritenuti superficiali dal pubblico di fede biancoceleste.

A 34 anni compiuti il difensore italiano è pronto a lasciare la Lazio ed a riabbracciare il suo vecchio allenatore che è riuscito a valorizzarlo a pieno negli anni passati nella Capitale.
L‘Inter continuerà a giocare con la difesa a tre dove Skriniar, De Vrij e Bastoni sono ormai tre certezze, Acerbi sarà un’alternativa di lusso per far rifiatare i propri compagni e cercare di dare nuove soluzioni alla fase difensiva nerazzurra.

Il numero 33 inoltre è sceso nelle gerarchie difensive della Lazio che con gli acquisti di Gila, Casale e Romagnoli ha totalmente rivoluzionato la propria difesa preparandosi a salutare uno dei giocatori più rappresentativi di queste ultime stagioni.
La sensazione è che la trattativa si farà e che presto Francesco Acerbi diventerà a tutti gli effetti un nuovo difensore dell’Inter raggiungendo Inzaghi e Correa nella lista degli ex laziali che hanno sposato il progetto nerazzurro.

Al momento il difensore della Lazio è in cima alla lista dei desideri di Inzaghi che lo preferirebbe anche a Manuel Akanji, centrale del Borussia Dortmund spesso accostato all’Inter in questi ultimi mesi.
I prossimi giorni saranno decisivi con l’Inter che sicuramente prenderà un altro difensore centrale per concludere il proprio calciomercato estivo ed esaudire l’ultima richiesta di mister Simone Inzaghi che avrà il compito di riportare lo scudetto ai nerazzurri.