Il sogno di Martina Trevisan si ferma in semifinale

Tanti applausi per la nostra Martina Trevisan che esce tra gli applausi del Philippe Chatrier, sconfitta dalla statunitense Gauff.

Martina Trevisan
Martina Trevisan – Nanopress.it

Grazie Martina, un viaggio bellissimo!

Martina Trevisan
Martina Trevisan – Nanopress.it

Ci ha messo tanto cuore Martina Trevisan, ma è l’americana classe 2004 Cori Gauff a staccare il pass per la finale del Roland Garros 2022 dove affronterà Iga Swiatek.

Parte meglio Martina che prova a comandare lo scambio con il suo potente dritto mancino, ma la Gauff alza il muro difensivo e gestisce bene le folate dell’avversaria.

Un servizio troppo debole tradisce l’azzurra che fa una fatica tremenda a tenere i propri turni di battuta, facendosi brekkare più volte e non riuscendo più a far male con le accelerazioni di dritto.

Piove sul bagnato al termine del primo set, con la Trevisan costretta a chiamare il medical time out per un problema alla coscia sinistra che ne pregiudica il rendimento nel secondo set, 6/3,6/1 per Cori Gauff che accede per la prima volta ad un finale slam.

Iga Swiatek, una certezza

Iga Swiatek
Iga Swiatek – Nanopress.it

Chapeau, Iga! La tennista numero 1 al mondo entra decisa in partita e chiude un match mai in discussione in poco più di un’ora con il netto parziale di 6/2,6/1.

Kasatkina che può poco contro una giocatrice in questo momento in uno stato di forma eccezionale che si candida prepotentemente per alzare la seconda coppa dei moschettieri della sua carriera.