Hai mai notato quel foro sotto al lavandino? Serve proprio a questo: è importantissimo

Quel foro sotto il lavandino non ha una funzione estetica, come in molti pensano. Ecco a cosa serve e il motivo per la quale è fondamentale per tutti.

Lavandino
Lavandino – Nanopress.it

È un foro piccolo posizionato proprio al centro del lavandino, sotto il rubinetto. Tutti lo guardano ogni giorno e ne ignorano il funzionamento, oltre che la pulizia. C’è chi lo vede come un ombelico o qualcosa di estremamente estetico: nulla di tutto questo, perchè il foro è indispensabile per la funzionalità di questo oggetto presente in cucina e in bagno.

È un dettaglio sempre presente e non esistono dei lavandini che ne sono privi. Il motivo è semplice e quasi del tutto ignorato.

Come si disinfetta il lavandino?

Che sia del bagno o della cucina, il lavandino entra in contatto continuamente con germi e batteri. È compito di tutti quanti pulirlo e igienizzarlo ogni giorno, facendo attenzione che lo scarico sia sempre libero e il piano privo di residui di ogni tipo.

Foro sotto al lavandino
Foro sotto al lavandino-NanoPress.it

Per fare in fretta, la maggior parte delle persone acquista dei prodotti pronti all’uso ma ricchi di sostanze chimiche e corrosive per la superficie scelta. Meglio optare per dei rimedi completamente naturali, non solo per risparmiare ma anche per igienizzare completamente le superfici e i piani da lavoro eliminando sporco e cattivi odori.

Prima di tutto è importante rimuovere avanzi di cibo o di prodotti di ogni genere, lavando il lavabo con acqua tiepida aiutandosi con un panno morbido. L’acqua tiepida deve essere versata nello scarico, così da agevolare il percorso e lo scioglimento di eventuali detriti.

Pulire il lavandino
Pulire il lavandino-NanoPress.it

Subito dopo procedere in questo modo:

  • Preparare una miscela con un cucchiaino di bicarbonato di sodio e il succo di un limone biologico. Applicare direttamente alla superficie del lavabo e lasciare agire per 10 minuti;
  • Versare acqua calda sulla superficie e il composto rimasto nello scarico, aggiungendo ½ tazza di aceto di vino bianco. Una miscela ottima per sciogliere tutti i possibili detriti che ci sono all’interno dello scarico.

A cosa serve il foro sotto al lavandino?

Adesso cerchiamo di capire a cosa serva il foro sotto al lavandino, perché tutti lo ignorano completamente:

  • È una via di fuga per l’aria che passa dallo scarico
  • È importante per non far uscire l’acqua se c’è il tappo inserito (o dimenticato)

Senza il buco e la parte suddivisa, si potrebbe rischiare di avere il bagno o la cucina allagata in poco tempo oltre che ostruire lo scarico per la mancanza di aria. È quindi una “finestra” per arieggiare e un salva vita impedendo la fuoriuscita dell’acqua dal lavandino.

Si potrebbe definire come sfiato, considerando che segue e si incontra con lo scarico del lavandino per regalare una via di uscita alternativa. Non è tutto, infatti è stato pensato anche per prevenire i batteri, grazie ad un piccolo ponte che non collega direttamente lo scarico ai residui di cibo o prodotto di ogni tipo.

Buco del lavandino
Buco del lavandino-NanoPress.it

Nel momento in cui si avvertono dei cattivi odori, significa che il foro non è pulito bene e potrebbe essere ostruito (se grave contattare immediatamente un idraulico).