Stangata Inter, 3 giornate a Skriniar e 1 a Conte

Il difensore dell'Inter salterà le prossime 3 gare per aver rivolto "un'espressione offensiva all'arbitro, accompagnata da un'esclamazione blasfema". Fermato per un turno anche il tecnico Antonio Conte

Continua a leggere

Milan Skriniar squalificato

Foto Getty images | di Emilio Andreoli

Non bastavano il pareggio contro il Sassuolo, le critiche ricevute e il sogno scudetto decisamente compromesso per l’Inter di Conte. Adesso, infatti, è arrivata anche la doccia fredda del Giudice Sportivo che ha inflitto una squalifica di 3 giornate a Milan Skriniar, difensore nerazzurro espulso nei minuti finali della sfida contro la squadra di De Zerbi. Oltre al centrale, poi, anche il tecnico Antonio Conte dovrà saltare la prossima sfida in casa del Parma causa squalifica.

Continua a leggere

Continua a leggere

Giudice Sportivo, doccia fredda per Skriniar. Fermato anche Conte

Il Giudice Sportivo, infatti, ha deciso di fermare per ben 3 turni il difensore slovacco dell’Inter, espulso nel finale della sfida contro il Sassuolo. Nel comunicato, infatti, si legge come Skriniar si sia reso colpevole di aver essersi rivolto con un’espressione offensiva all’arbitro, accompagnato da un’esclamazione blasfema“. Un comportamento che lo costringerà a saltare quindi le partite contro Parma, Brescia e Bologna lasciando i suoi in una situazione di emergenza difensiva.

Contro i ducali, inoltre, dovrà rimanere in tribuna anche Antonio Conte visto che contro il Sassuolo il tecnico ha ricevuto la sua quinta ammonizione facendo scattare la squalifica automatica. Tra gli altri provvedimenti di giornata, squalifica di un turno anche per Jakub Jankto della Sampdoria, che era in diffida prima dell’ammonizione rimediata contro la Roma: salterà dunque la partita di domenica contro il Bologna.

Continua a leggere

Continua a leggere

Parole di Matteo Vana

Da non perdere