Gelo fino a -8 gradi in arrivo: neve a raffica in queste regioni italiane

L’inverno è arrivato e sembra proprio fare sul serio, infatti in queste regioni si registreranno a breve -8 gradi: cosa dicono gli esperti.

gelo e neve
gelo e neve- NanoPress.it

È arrivato il vero inverno, dopo tantissimi giorni passati con le temperature sopra la media stagionale ora è il momento di tirare fuori sciarpa e cappotti. Come previsto dagli esperti, il freddo ha bussato alle porte ed è entrato in Italia senza un preavviso portando neve e gelo nella maggior parte delle Regioni italiane. Nei prossimi giorni si registreranno nuove ondate di gelo, con temperature che andranno sotto lo zero raggiungendo anche i -8°C. Quali sono le Regioni interessate?

Inverno in Italia, temperature sotto lo zero

Gli esperti hanno confermato l’arrivo dell’inverno, quello vero di Gennaio. Da alcuni giorni in Italia sono presenti i due cicloni Attila e Thor di origine polare che si danno il cambio e non lasciano molto all’immaginazione.

La depressione che sta vivendo il Paese ha già causato non poche nevicate e gelo nella maggior parte delle zone in Italia, anche al Sud e sulle Isole. Nei prossimi giorni il Nord sarà protagonista di una ondata di vento freddo e gelo con temperature bassissime.

Attila arriva con la sua sciabolata artica e in queste ore investirà il Paese abbassando le medie stagionali. Gli esperti invitano tutti a prepararsi, perché il termometro andrà in picchiata arrivando sino a -8 a Cuneo  e ad Aosta. Non da meno Milano con -4°.

sciabolata artica
sciabolata artica-NanoPress.it

In montagna le temperature avranno un vero e proprio crollo raggiungendo sino ai -20°C a Livigno e -15°C sulle zone al di sotto dei 1500 metri.

Al Centro il freddo intenso non scenderà sotto lo zero, ma lo raggiungerà durante le ore notturne. Il Sud avrà le massime intorno ai 10°C e le minime sui 2/3°C.

Regioni con freddo e neve: quanto dura?

Se la neve si manifesterà in montagna, sulle altre zone ci saranno delle precipitazioni intense e temporali notturni. Al Nord è prevista neve anche in pianura, soprattutto in Piemonte – Lombardia ed Emilia Romagna.

Non mancherà il manto bianco anche su Veneto e Friuli Venezia Giulia, oltre che Marche e Abruzzo. Quanto durerà ancora questa fase artica? Ancora per molto tempo, considerando che a breve dovrebbe arrivare nel nostro Paese anche l’aria gelida russa.

Freddo e gelo
Freddo e gelo-NanoPress.it

Secondo gli esperti potrebbe essere in concomitanza con i famosi Giorni della Merla, ma è ancora da confermare. Se in quei giorni non mancherà il freddo intenso è anche vero che le temperature in febbraio andranno man mano ad alzarsi.

Gli esperti invitano come sempre alla prudenza, soprattutto nelle Regioni in cui la neve verrà poi sostituita dal gelo. Ovviamente, tutto può cambiare anche se il vortice freddo che arriva dalla Russia difficilmente cambierà traiettoria nei prossimi giorni. Bisogna quindi prepararsi a temperature rigide e gelo intenso, da Nord a Sud.