Frigorifero, il banalissimo gesto che fa schizzare la bolletta: lo facciamo in continuazione

Frigorifero: con il rincaro delle bollette energia elettrica e gas e con la crisi energetica basta un banalissimo gesto che fa schizzare le tariffe.

Risparmio bolletta
Frigorifero – Nanopress.it

Ci sono alcuni elettrodomestici, tra cui il forno e la lavatrice, che consumano molta energia elettrica. C’è un altro elettrodomestico molto utilizzato, il frigorifero, che se utilizzato male farebbe incrementare il costo dell’energia elettrica.

Per utilizzarla in modo corretto e più economico possibile è bene selezionare i programmi a bassa temperatura, che fanno risparmiare sulla bolletta energia elettrica.

Rincari bollette energia elettrica e gas

La spesa per il pagamento delle bollette energia elettrica e gas è cresciuta esponenzialmente negli ultimi mesi. Secondo le stime, su base annuale, la spesa crescerà di 1.000 euro.

L’Esecutivo Draghi, per fare fronte ai continui rincari delle bollette energia elettrica e gas, ha stanziato altre risorse (esattamente 3,27 miliardi di euro) per prorogare le misure che alleggeriscono le bollette energia elettrica e gas.

frigorifero
frigorifero taglio bolletta – Nanopress.it

È stato prorogato a settembre l’azzeramento degli oneri di sistema. Inoltre, è stata confermata la riduzione al 5 per cento dell’IVA sul gas.

Frigorifero: basta un errore per fare schizzare le bollette alle stelle

Se si vuole risparmiare sul prezzo dell’energia elettrica, è necessario fare attenzione al frigorifero, l’elettrodomestico che rimane sempre acceso e il cui motore funziona continuamente. Questo elettrodomestico prende l’aria esternamente e la trasforma in aria fredda, che rimane all’interno del frigo.

L’aria calda viene gettata all’esterno. Un valido trucchetto per risparmiare con il frigorifero è tenerlo lontano da fonti di calore. Nel caso in cui il frigo fosse posizionato vicino a fonti di calore, il motore dell’elettrodomestico faticherebbe a trasformare l’aria esterna in aria fredda.

Altro errore che si commette è quello di lasciare aperta la porta del frigorifero. Basta una svista per lasciarla leggermente aperta. Inoltre, lasciamo la porta del frigorifero aperta quando si è spesso indecisi su cosa mangiare.

La buona abitudine sarebbe quella di accompagnare la porta del frigorifero con la mano, evitando di chiuderla frettolosamente. Si tratta di errori comuni che sembrano banali ed innocui, ma mettono il propulsore di raffreddamento dell’aria in continuo riavvio.

frigorifero
frigorifero taglio bolletta – Nanopress.it

La conseguenza più immediata è l’aumento della bolletta energia elettrica. Facendo attenzione a questi errori comuni è possibile risparmiare sui consumi dell’energia elettrica e tagliare i costi della bolletta.