Francesco Giorgino, addio al TG1 dopo 30 anni: ecco di cosa si occuperà

Francesco Giorgino dice addio al TG1 dopo trent’anni. Ecco di cosa si occuperà il giornalista, che rimarrà in Rai. 

Francesco Giorgino
Francesco Giorgino – Nanopress.it

Dopo trent’anni, Francesco Giorgino lascia il TG1. Il giornalista lascia il telegiornale ma resta comunque a lavorare in Rai dopo lo scontro interno alla redazione del TG1 che ha provocato il suo allontanamento. Pertanto, a Giorgino sarà affidata la direzione editoriale per la cura dell’offerta formativa. Ecco cosa è successo all’interno della redazione del TG1, prima del cambio mansione del giornalista, dopo i diverbi interni redazionali.

Francesco Giorgino lascia il TG1 dopo trent’anni

Dopo trent’anni di lavoro, Francesco Giorgino lascia il TG1, a seguito di uno scontro avvenuto all’interno della redazione del telegiornale della prima rete della Rai. Il giornalista, però, non lascia completamente la Rai, ma si occuperà della direzione editoriale per curare l’offerta formativa della rete.

In un comunicato del Cdr del TG1, viene data la notizia del cambio mansione di Giorgino: “Care colleghe e cari colleghi, la direttrice Maggioni ci ha comunicato che dal 14 luglio il vicedirettore Francesco Giorgino andrà alla Direzione editoriale per l’offerta informativa“.

Francesco Giorgino
Francesco Giorgino – Nanopress.it

La carriera del giornalista

Giorgino conduceva il TG1 dai primi anni 2000 ed era uno dei volti più conosciuti del piccolo schermo e dell’informazione italiana. Le divergenze, all’interno del TG1, sono emerse quando si è iniziato a parlare di un cambio di volti, voluto dalla direttrice Monica Maggioni.

Per questo motivo, Giorgino, insieme alle colleghe Laura Chimenti ed Emma D’Aquino, facevano rotazione inetrna per volere della direttrice, al fine di impostare la nuova formazione del TG, con Valentina Bisti, Alessio Zucchini, Elisa Anzaldo e Giorgia Cardinaletti.

In un primo momento, Giorgino, D’Aquino e Chimenti dovevano essere spostati all’edizione del mattino, cosa che ha creato molti dissapori, soprattutto da parte di Giorgino che aveva espresso il suo dissenso nel coprire il turno delle 6.30.

Giorgino è stato rimosso dalla conduzione del TG1 un’ora prima della messa in onda del telegiornale.

Sembra che il giornalista sia ricorsa alle vie legali per affrontare la faccenda che si è venuta a delineare, anche se lui non ha voluto parlare di quanto successo all’interno della redazione.  Ad AdnKronos, Giorgino ha detto: “Non sono autorizzato a parlare da disposizioni interne all’azienda”.