Forno, meglio statico o ventilato? Uno ti rovina l’altro ti dimezza la bolletta

Quale forno è meglio avere in casa, quello ventilato o statico? Forse non sai che uno è economico mentre l’altro alza il costo in bolletta. Ecco a cosa fare attenzione.

forno statico o ventilato
forno statico o ventilato – Nanopress.it

È un periodo molto difficile e questo significa che gli italiani stanno facendo di tutto per risparmiare sulla bolletta di fine mese. Sul web si è alla continua ricerca di metodi per risparmiare e i cittadini vogliono conoscerli tutti quanti.

La previsione per l’inverno 2023 è di una spesa che supera i 5.000 euro tra gas e luce per ogni famiglia, un costo veramente insostenibile e che mette paura a tutti quanti. Già da questo mese di ottobre i rincari saranno fortissimi, ed è per questo che è necessario trovare delle soluzioni adeguate.

Tra gli elettrodomestici che consumano maggiormente c’è il forno: ma tra il ventilato e lo statico solo uno dimezza la bolletta. Facciamo chiarezza sull’argomento?

Proteste delle famiglie: quanto consuma il forno?

Le famiglie che non possono pagare le bollette di fine mese così alte, minacciano di protestare perché è necessario trovare una soluzione. A Napoli, per esempio, ci sono state già delle proteste di vario genere proprio per la mancata possibilità di pagare le bollette appena arrivate.

Usare il forno per cucinare
Usare il forno per cucinare-NanoPress.it

Prendendo come riferimento il forno, elettrodomestico di uso comune, solo 60 minuti a 200 gradi significa consumare 1,5kWh. Gli esperti invitano ad usarlo il meno possibile oppure optare per una tipologia differente da quella che si ha in casa, proprio perché una spesa sostenibile sino a pochi mesi fa oggi diventa un incubo da mantenere.

forno ventilato o statico
forno ventilato o statico-NanoPress.it

Forno ventilato o statico? Ecco come risparmiare

Il discorso del forno è molto importante ed è necessario capire come usarlo e come contrastare l’aumento della bolletta. Prima di tutti, in pochi conoscono la differenza tra forno statico e forno ventilato anche se oggi gli elettrici propongono la modalità ventilata.

Ma il forno ventilato fa risparmiare oppure no? In realtà sì, perché la modalità ventilata permette di consumare meno energia elettrica anche se alcune ricette chiedono l’uso di un’altra tipologia di forno/cottura.

Se si desidera risparmiare allora bisogna anche modificare il tipo di cottura e le ricette che si preparano in casa, con tutti piatti che si possono preparare grazie alla modalità ventilata. Questo è un ottimo rimedio per utilizzare il forno in maniera economica e corretta.

Facciamo un esempio? Il cibo lievitato chiede la cottura del forno statico e sarebbe bene evitare al momento. Bisogna anche dire che tutti gli elettrodomestici sono già stati sviluppati per il risparmio energetico, con modalità eco e ventilata. L’importante è che sia l’utilizzatore a scegliere questa opzione per ogni tipo di piatto, così da non avere una bolletta con tanti zeri a fine mese.

preparare piatti al forno
preparare piatti al forno-NanoPress.it

Il modo di vivere deve cambiare, così come l’ottica della preparazione degli alimenti: meno consumo, più sistemi intelligenti e meno soldi persi per le bollette.