Filip Kostic si presenta alla Juventus:”Un sogno essere qui”

Dopo aver fatto il suo esordio sul campo nella sfida vinta dalla sua Juventus contro il Sassuolo, oggi Filip Kostic si è ufficialmente presentato alla stampa spiegando i motivi che lo hanno spinto a lasciare Francoforte per accettare di trasferirsi in Italia con la maglia bianconera.

Filip Kostic
Filip Kostic – Nanopress.it

Inserito da Massimiliano Allegri nel secondo tempo della sfida con il Sassuolo, Filip Kostic ha già fatto vedere ai propri tifosi le sue principali qualità: dribbling e grande corsa sulla corsia di sinistra.

Il serbo è pronto per fare il suo esordio da titolare nella sfida contro la Sampdoria dove i bianconeri dovranno fare a meno di Angel Di Maria che ha rimediato un infortunio proprio nel match inaugurale di campionato contro i neroverdi.

Kostic:”Ho fatto di tutto per venire alla Juventus”

Nella conferenza stampa di presentazione, Filip Kostic ha risposto alle domande dei giornalisti ribadendo il proprio entusiasmo per una sfida che il serbo reputa come il momento decisivo della propria carriera.

Filip Kostic
Filip Kostic – Nanopress.it

Il serbo ha speso parole di grande affetto per il connazionale Dusan Vlahovic, ammettendo come l’attaccante ex Fiorentina lo stia aiutando ad ambientarsi nel mondo Juventus in queste prime settimane.
Kostic è sembrato molto sereno e motivato a far bene, non ha svelato particolari aneddoti sulla trattativa affermando soltanto di aver fatto di tutto per trasferirsi alla Juventus, club che aveva sempre rappresentato un sogno per il calciatore.

Filip Kostic non ha un modulo di gioco preferito, ha ribadito la propria duttilità e la capacità di adattarsi alle esigenze dell’allenatore trovandosi però particolarmente a suo agio sulla corsia di sinistra, zona del campo in cui riesce a mettersi in mostra con il suo educatissimo mancino.
Il classe ’92 ha scelto il numero 17, lo stesso che ha sempre vestito con la maglia della nazionale.

Tante aspettative per un ragazzo che sembra essersi inserito perfettamente nel mondo Juventus, determinato a fare bene per guadagnarsi fin da subito la titolarità nella squadra allenata da Max Allegri che lo ha fortemente voluto all’interno della propria rosa.
Vedremo se il tecnico livornese gli darà una chance da titolare già nel match contro la Sampdoria, la sensazione rimane quella di un ottimo giocatore che se messo nel contesto giusto può fornire un grande contributo alla squadra in termini di gol e assist per i compagni.

Aspettando l’arrivo di Memphis Depay, i tifosi si godono il nuovo esterno sinistro Filip Kostic