Fiat Panda Cross 2014: prezzo, motori e caratteristiche

La Panda Cross è lunga 3.710 m, larga 1.660 mm e alta 1.660 m mentre il passo è di 2.300 m. Il bagagliaio rimane quello di sempre con la sua capacità di carico pari a 225 litri.

Continua a leggere

Fiat Panda Cross 1 1024x682 150x150

[fotogallery id=”2611″]

Continua a leggere

Continua a leggere

Presentata lo scorso mese di marzo al Salone di Ginevra, la nuova Fiat Panda Cross si presenta come un’auto del tutto nuova rispetto alla precedente Panda 4×4. E non solo a livello di estetica caratterizzata dalla tinta gialla e protezioni in stile off-road per affrontare qualsiasi tipo di percorso e intemperie. Ma non andiamo troppo presto nella parte tecnica, soffermiamoci sul look rinnovato che merita di essere sottolineato e descritto nei dettagli.

Continua a leggere

Continua a leggere

Vedendola frontalmente, è innegabile l’appartenenza alla Panda standard come ad esempio la slitta in tinta alluminio che percorre tutta l’auto in larghezza. Si notano poi gli occhielli di traino e le luci diurne a LED poste più in alto, i fendinebbia circondati da elementi plastici e altri espedienti che rendono davvero simpatico questo 4×4. Protezioni di plastica anche per la fiancata in grigio antracite e grigio chiaro mentre i cerchi in lega da 15 pollici fanno la differenza rispetto a quelli della 4×4: nonostante abbiano lo stesso diametro, le gomme sono però più larghe con le dimensioni 185/65 pronte a sfidare ogni stagione. Il posteriore invece dimostra di essere più massiccio con una slitta dal look cromato mentre i gruppi ottici riprendono il motivo “a maschera” dal frontale.

Continua a leggere

Ma adesso parliamo tecnica. La nuova Panda Cross è diversa dalla 4×4 per via degli angoli caratteristici: quello di attacco e di uscita sono stati incrementati di 3° e diventano ora rispettivamente a 24° e 33°. L’angolo di dosso è invece di 20° e la pendenza massima scavalcabile è di 31.5°, vale a dire il 70%. L’altezza da terra della Cross cresce e raggiunge quota 16 cm in versione diesel, mentre per la versione benzina è un centimetro più lunga. La Panda Cross è lunga 3.710 m, larga 1.660 mm e alta 1.660 m mentre il passo è di 2.300 m. Il bagagliaio rimane quello di sempre con la sua capacità di carico pari a 225 litri. Novità anche nelle motorizzazioni che sono state entrambe potenziate: il motore TwinAir benzina da 900cc eroga ora 90 cv e 145 Nm di coppia, mentre il 1.3 Multijet II a gasolio offre 80 cv e 190 Nm di coppia. Il TwinAir è dotato di un cambio manuale a sei rapporti con la prima più corta e quindi diverso dalla variante a gasolio.

Continua a leggere

Continua a leggere

La nuova Fiat Panda Cross ha di serie due differenziali a bloccaggio elettronico (uno per ogni asse) che sono collegati da un giunto centrale, elemento che garantisce la ripartizione della coppia tra asse anteriore e posteriore. Tre sono le modalità di guida che il conducente può scegliere dall’abitacolo attraverso il Terrain Control: Auto, Lock e Hill Descent. La modalità Auto si occupa di ripartire la coppia e i cavalli dove c’è più aderenza, la Lock è la funzione che blocca entrambi i differenziali per un grip maggiore e quindi per chi predilige l’off-road mentre l’Hill Descent consente di regolare l’andatura nelle discese più ripide. Anche le sospensioni della nuova Cross hanno ricevuto le dovute attenzioni: la sospensione posteriore presenta ora uno schema a ponte torcente rispetto ai soliti bracci che troviamo nei modelli standard.

Continua a leggere

Per vedere la Panda Cross bisognerà ancora aspettare visto che non sarà in vendita prima dell’autunno 2014 ad un prezzo di partenza pari a 19.460 euro. Nel costo di base troviamo il seguente equipaggiamento: climatizzatore automatico, lettore cd/mp3, comandi al volante, retrovisori elettrici, oltre all’optional del City Brake Control, la frenata d’emergenza attiva tra i 5 e 30 km/h, un requisito fondamentale per aspirare alle cinque stelle del crash test Euro NCAP dal 2014.

Nanopress ti aspetta su telegram

Nanopress è su Telegram. Vieni a scoprire il nostro canale, ricco di notizie e approfondimenti. Unisciti a noi!

Parole di Umberto Sanna

Da non perdere