Sanremo: ecco com'è andata la terza serata

Nella terza serata non sono mancati i problemi tecnici, i momenti comici e il ricordo del grande Lucio Dalla. Ermal Meta primo nella classifica generale provvisoria

amadeus fiorello sanremo

Foto Getty Images | Jacopo M. Raule

È stata davvero ricca di sorprese e colpi di scena la terza serata del 71esimo Festival di Sanremo. I Negramaro, super ospiti nella serata dedicata alle cover e ai duetti, hanno omaggiato Lucio Dalla ricordandolo nel giorno del suo compleanno con una delle sue canzoni più celebri e significative: 4 marzo 1943. La band di Giuliano Sangiorgi ha poi deliziato il pubblico a casa con Meraviglioso, uno dei loro brani più famosi.

Share peggiore anche per la terza serata rispetto al 2020

E poi partita la gara tra i 26 Big, che tra problemi di audio e microfoni mal funzionanti, hanno portato sul palco uno spettacolo che è durato oltre le 2 e ha ottenuto uno share del 42,2% nella prima parte e del 50,6% nella seconda. Dati in calo, quindi, sia per la seconda che per la terza serata della kermesse. Nel 2020 infatti il Festival, sempre condotto da Amadeus, aveva raggiunto il 53,6% e il 57% di share rispettivamente nella prima e nella seconda parte.

Ad aggiudicarsi il primo posto per gli orchestrali, che hanno votato nella serata dedicata alle cover delle grandi canzoni della musica italiana, è stato Ermal Meta, che ha portato la sua versione di Caruso di Lucio Dalla accompagnato dalla Napoli Mandolin Orchestra.

Gli ospiti della terza serata

Per quanto riguarda gli ospiti, ad affiancare Amadeus sul palco di Sanremo, oltre agli immancabili Ibrahimovic e Fiorello, ci sarà la co-conduttrice Barbara Palombelli. Inoltre, questa sera, il direttore d’orchestra Beatrice Venezi che presenterà tutte le performance delle Nuove Proposte.

Questa sera scopriremo chi sarà il vincitore tra i giovani. I quattro a salire sul palco saranno: Wrongonyou, Davide Shorty, Guadiano e Folcast.

Achille Lauro presenterà questa sera il suo quarto quadro. Ospite, inoltre, anche Mahmood, che ha trionfato proprio al Festival di Sanremo nel 2019 con la sua hit Soldi.

Questa sera tutti e 26 i big in gara presenteranno le loro canzoni sul palco di Sanremo

Questa sera a salire sul palco di Sanremo saranno tutti e 26 i big in gara, per riproporre i loro brani e provare a conquistare il cuore, e soprattutto il voto, della sala stampa.

Ecco i 26 big in gara e i titoli delle canzoni con cui si esibiranno questa sera:

  • Aiello canta Ora
  • Annalisa canta Dieci
  • Arisa canta Potevi fare di più
  • Bugo canta E invece sì
  • Colapesce Dimartino canta Musica Leggerissima
  • Coma_Cose canta Fiamme negli occhi
  • Ermal Meta canta Un milione di cose da dirti
  • Extraliscio feat. Davide Toffolo canta Bianca Luce Nera
  • Fasma canta Parlami
  • Francesca Michielin e Fedez canta Chiamami per nome
  • Francesco Renga canta Quando trovo te
  • Fulminacci canta Santa Marinella
  • Gaia canta Cuore Amaro
  • Ghemon canta Momento Perfetto
  • Gio Evan canta Arnica
  • Irama canta La genesi del tuo colore
  • La Rappresentante di Lista canta Amare
  • Lo Stato Sociale canta Combat Pop
  • Madame canta Voce
  • Malika Ayane canta Ti piaci così
  • Maneskin canta Zitti e buoni
  • Max Gazzè canta Il Farmacista
  • Noemi canta Glicine
  • Orietta Berti canta Quando ti sei innamorato
  • Random canta Torno a Te
  • Willie Peyote canta Mai dire mai (la locura)

Parole di Benedetta Minoliti

Benedetta Minoliti, nata a Milano il 24 marzo 1993. Sono laureata in Lettere moderne all’Università degli Studi di Milano e diplomata presso la Scuola di Giornalismo dell’Università Cattolica di Milano. Non esco mai di casa senza le cuffie, ascolterei la musica anche mentre dormo e adoro scattare polaroid. Collaboro con AlaNews nella produzione di contenuti per il network Deva Connection.

Da non perdere