Sanremo: ecco com'è andata la seconda serata

La seconda serata del festival non ha convinto il pubblico. Questa sera i 26 big in gara canteranno le cover con gli ospiti. Sul palco anche i Negramaro e Sinisa Mihajlovic

Sanremo Fiorello Elodie

Foto Getty Images | Jacopo Raule / Daniele Venturelli

Ieri sera è andata in onda la seconda delle cinque serate di Sanremo 2021. Sul palco, come per l’edizione 2020, Amadeus, accompagnato dal fedele compagno Fiorello.

Dopo Matilda De Angelis, ad affiancare Amadeus e Fiorello nella conduzione è Elodie, reduce dal successo a Sanremo 2020 con “Andromeda” e da un periodo fatto di grandi hit che l’hanno resa una delle icone pop del panorama musicale italiano.

Non sono ovviamente mancati gli ospiti: sul palco Laura Pausini, che ha cantato Io Sì (Seen) il brano che le è valso il premio per la miglior canzone ai Golden Globe, e Il Volo. Ma non solo. Sul palco anche il maestro Andrea Morricone, figlio del grande Ennio Morricone, che ha omaggiato il padre scomparso, insieme all’orchestra, sulle note di “Metti una sera a cena”.

Sul palco anche Alex Schwazer, la calciatrice Cristiana Girelli, Gigliola Cinguetti, Fausto Leali e Marcella Bella.

Nonostante la presenza degli ospiti e la ricca proposta canora, Sanremo 2021 non convince ancora il pubblico. Il festival, infatti, ha una media del 42,1% di share nella sua seconda serata, il dato più basso dal 2015.

Serata cover: ecco tutti i duetti dei Big in gara a Sanremo 2021

La serata di giovedì a Sanremo è da sempre dedicata alle cover. Questa sera vedremo tutti e 26 i Big in gara. Ecco cosa canteranno e da chi saranno accompagnati:

  • Aiello: «Gianna» (Rino Gaetano) con Vegas Jones
  • Annalisa: «La musica è finita» (Ornella Vanoni)
  • Arisa: «Quando» (Pino Daniele) con Michele Bravi
  • Bugo: «Un’avventura» (Lucio Battisti) con i Pinguini Tattici Nucleari
  • Colapesce e Dimartino: «Povera patria» (Franco Battiato)
  • Coma_Cose: «Il mio canto libero» (Lucio Battisti) con Alberto Radius e Mamakass
  • Ermal Meta: «Caruso» (Lucio Dalla) con Napoli Mandolin Orchestra
  • Extraliscio feat. Davide Toffolo: medley «Rosamunda» (Gabriella Ferri) con Peter Pichler
  • Fasma: «La fine» (Nesli) con Nesli
  • Francesco Renga: «Una ragione di più» (Ornella Vanoni) con Casadilego
  • Fulminacci: «Penso positivo» (Jovanotti) con Valerio Lundini e Roy Paci
  • Gaia:«Mi sono innamorato di te» (Luigi Tenco) con Lous And The Yakuza
  • Ghemon: medley composto da «Le ragazze», «Donne», «Acqua e sapone», «La canzone del sole» con i Neri Per Caso
  • Gio Evan: «Gli anni» (883) con i cantanti di The Voice Senior
  • Irama: «Cyrano» (Francesco Guccini)
  • La Rappresentante di Lista: «Splendido splendente» (Donatella Rettore) con Donatella Rettore
  • Lo Stato Sociale: «Non è per sempre» (Afterhours) con Sergio Rubini
  • Madame: «Prisencolinensinainciusol» (Adriano Celentano)
  • Malika: «Insieme a te non ci sto più» (Caterina Caselli)
  • Maneskin: «Amandoti» (Giovanni Lindo Ferretti) con Manuel Agnelli
  • Max Gazzè e Trifluoperazina Monstery Band: «Del mondo» con Daniele Silvestri e The Magical Mistery Band
  • Francesca Michielin e Fedez: medley composto da Calcutta – «Del verde», Daniele Silvestri – «Le Cose Che Abbiamo In Comune»
  • Noemi: «Prima di andare via» (Neffa) con Neffa
  • Orietta Berti: «Io che amo solo te» (Sergio Endrigo) con Le Deva
  • Random: «Ragazzo fortunato» (Jovanotti) con i The Kolors
  • Willie Peyote: «Giudizi universali» (Samuele Bersani) con Samuele Bersani.

Gli ospiti della terza serata di Sanremo 2021

Per quanto riguarda invece le nuove proposte, a passare alla semifinale di venerdì sono: Wrongonyou e Davide Shorty. Greta Zuccoli e i Dellai, quindi, hanno dovuto abbandonare la gara.

Ovviamente, per questa terza serata di Sanremo non potevano mancare gli ospiti. Accanto ad Amadeus e Fiorello, questa sera, ci sarà ancora Zlatan Ibrahimovic. Inoltre, sarà presente come co-conduttrice anche la top model Vittoria Ceretti.

Questa sera ci sarà anche Sinisa Mihajlovic. Emma Marrone e Monica Guerritore dovrebbero invece prendere parte al terzo quadro proposto da Achille Lauro. Super ospiti musicali i Negramaro che apriranno la serata con un omaggio al grande Lucio Dalla.

Parole di Benedetta Minoliti

Benedetta Minoliti, nata a Milano il 24 marzo 1993. Sono laureata in Lettere moderne all’Università degli Studi di Milano e diplomata presso la Scuola di Giornalismo dell’Università Cattolica di Milano. Non esco mai di casa senza le cuffie, ascolterei la musica anche mentre dormo e adoro scattare polaroid. Collaboro con AlaNews nella produzione di contenuti per il network Deva Connection.

Da non perdere