Fantacalcio. I nostri consigli per la 15a giornata

Chi schierare al Fantacalcio nella 15a giornata di Serie A? Ecco certezze, scommesse e giocatori da evitare.

Fantacalcio. I nostri consigli per la 15a giornata

Archiviato il 2020, il campionato di Serie A è pronto a ripartire con la prima giornata del 2021, la 15a di campionato. Si tratterà di una giornata “vecchio stile” con tutte le partite in programma nello stesso giorno, domenica 3 gennaio, e con ben 7 gare in contemporanea alle ore 15. Si comincia alle 12.30 con Inter-Crotone, mentre la giornata si chiuderà alle 20.45 con Juventus-Udinese. Una manna per i fantallenatori che (forse) avranno qualche notizia più certa sui giocatori che scenderanno in campo dal primo minuto. Ecco tutti i nostri consigli sui giocatori da schierare nella 15a giornata di Serie A.

5 CERTEZZE

Quali sono i giocatori da schierare senza pensarci due volte nella 15a giornata di Fantacalcio? Ecco cinque uomini che non vi faranno rimpiangere di avergli affidato le chiavi della vostra fantasquadra.

1- Lautaro Martinez: La sfida col Crotone non dovrebbe creare grandi problemi all’Inter e i giocatori nerazzurri sono tutti consigliati. Tra tutti puntiamo forte su Lautaro che potrebbe risultare immarcabile per la difesa calabrese.

2Luis Muriel: Il colombiano è reduce da una doppietta nella gara col Bologna e vive un grande momento di forma. Sia che parta da titolare che dalla panchina, schieriamolo nel nostro attacco con grande fiducia. Il Sassuolo gioca a viso aperto e Muriel potrebbe essere devastante.

3- Roger Ibanez: Il centrale giallorosso sta crescendo a vista d’occhio di partita in partita. La gara con la Samp non sarà semplice, ma il brasiliano saprà cavarsela. E attenzione anche al bonus inaspettato…

4- Andrea Belotti: Il bomber del Toro sta disputando una grande stagione, nonostante lo scarso rendimento della squadra. I granata hanno bisogno disperato di punti salvezza e il Gallo è la principale speranza di riuscire ad ottenerli.

5- Gaetano Castrovilli: Dopo un ottimo avvio, il rendimento del centrocampista viola è molto calato. La gara contro il Bologna potrebbe essere l’occasione giusta per riscattarsi e tornare pericoloso in zona bonus sfruttando anche l’entusiasmo dopo la vittoria con la Juve.

5 SCOMMESSE

Ecco a voi cinque giocatori che in questa giornata potrebbero sorprendervi positivamente. Il loro rendimento qualche volta può essere altalenante, ma stavolta non vi deluderanno.

1- Diogo Dalot: Il terzino rossonero sarà chiamato a sostituire lo squalificato Theo Hernandez. L’occasione è ghiottissima per farsi vedere e sperare di guadagnare minutaggio nelle prossime partite. Puntiamo su di lui.

2- Antonin Barak: Il centrocampista del Verona sa vivendo una grande stagione e sembra essere tornato quello della prima stagione a Udine. Schieriamolo senza pensarci nella sfida con lo Spezia, il bonus è dietro l’angolo.

3- Weston McKennie: La Juventus vorrà riscattare la batosta di Firenze, ma la sfida con l’Udinese potrebbe rivelarsi più complicata del previsto. Ecco perchè puntiamo sul centrocampista americano che può esaltarsi in questo tipo di partite e diventare decisivo con i suoi inserimenti.

4- Felipe Caicedo: La sfida con il Genoa è storicamente complicata per la Lazio, a maggior ragione lo sarà visto che il Genoa ha assoluto bisogno di punti. Queste sono le gare di Caicedo che nella battaglia dà il meglio di se e potrebbe essere fondamentale soprattutto nel finale.

5- Jeremie Boga: L’ivoriano sta deludendo molto in questa stagione ma vuole rilanciarsi al più presto. L’Atalanta spesso concede qualcosa in fase difensiva e l’esterno del Sassuolo è il giocatore più indicato per approfittarne.

5 DA EVITARE

Infine ecco i giocatori da schierare solo se l’alternativa è quella di giocare in 10. Altrimenti evitate accuratamente di affidargli un posto da titolare perchè potrebbe rivelarsi una pessima idea.

1- Arkadiusz Reca: Il terzino del Crotone sta vivendo una buona stagione a livello di voti e di bonus. Questa volta tuttavia se la vedrà con un cliente scomodissimo come Hakimi e rischia di portare a casa una sonora insufficienza.

2- Gaston Pereiro: Il centrocampista del Cagliari dovrebbe avere una chance da titolare contro il Napoli. Non sembra però la gara giusta per lasciare il segno. Possiamo lasciarlo serenamente in panchina.

3Emil Audero: La Roma trova spesso la via del goal, il rischio di un malus pensante per il portiere della Samp è molto alto. Se possibile puntiamo su un altro estremo difensore.

4- Danilo Larangeira: Il Bologna continua a faticare molto in fase difensiva e Danilo sembra ormai un lontano parente di quello di Udine. Contro la Fiorentina potrebbe arrivare l’ennesima brutta prestazione. Lasciamolo fuori.

5- Kevin Lasagna: L’attaccante dell’Udinese non riesce a trovare la via del goal (solo uno in campionato). La gara contro la Juve non è certo l’occasione adatta per sbloccarsi, vista anche la grande fame di vittoria della squadra di Pirlo.

Parole di Valerio Malfatto

Valerio Malfatto, nato a Roma il 6 settembre 1995 e diplomato al Liceo Classico statale Luciano Manara. Laureato in Ingegneria Chimica all’Università La Sapienza di Roma e attualmente studente di Ingegneria dei Materiali presso l’Università degli Studi di Padova. Le sue più grandi passioni sono lo sport, in particolare il calcio, e l’ecologia.

Da non perdere