Elezioni USA, il democratico Joe Biden verso la vittoria

Mancano solo poche schede elettorali al vaglio, ma la vittoria sembra già in mano a Joe Biden. Il candidato dem tiene già il primo discorso: "Il popolo americano determinerà chi è il Presidente degli Stati Uniti"

Joe Biden

Getty Images | Tom Brenner

Manca davvero pochissimo al termine dello spoglio per eleggere il 46° Presidente degli Stati Uniti d’America, la battaglia all’ultimo voto fra i due candidati però potrebbe già vedere il suo risultato: il candidato democratico Joe Biden infatti sembrerebbe in netto vantaggio sulla controparte repubblicana, il Presidente in carica Donald Trump.

I grandi elettori che mancherebbero a Biden per raggiungere il tetto del 270, e che lo traghetterebbero inevitabilmente alla vittoria, si contano davvero sulle dita di una mano. “È chiaro che vinceremo abbastanza stati per ottenere i 270 voti“, ha affermato Biden. Mentre Trump solleva il sospetto di brogli e irregolarità e minaccia: “Ci stanno rubando le elezioni, non lo permetteremo”. 

Azioni legali e disordini nelle città

Dopo la conquista di Wisconsin e Michigan, Joe Biden ha parlato al Paese: “È il popolo americano che determina chi è il presidente degli Stati Uniti“. Intanto, ancora insediato (o forse barricato, come le vetrine dei negozi che temono i disordini al termine del conteggio elettorale) dalla Casa Bianca il tycoon annuncia azioni legali contro i risultati elettorali.

In effetti, le manifestazioni sono già esplose in diverse città, come New York, Minneapolis e Portland, dove sono stati anche fatti diversi arresti. Detroit, Philadelphia, Baltimora e Chicago sono altre città coinvolte, dove i dimostranti protestano contro le azioni legali dei repubblicani per fermare il conteggio delle schede invocato da Trump.

Joe Biden riprenderà in mano l’accordo di Parigi

Se verrà eletto, Joe Biden ha già promesso di rimettere mano all’accordo sul clima di Parigi. Per decisione dell’attuale presidenza Trump, il 4 novembre gli Usa avevano dato formale disdetta. “Oggi l’amministrazione Trump ha ufficialmente abbandonato l’accordo di Parigi sul clima. Ed esattamente in 77 giorni una amministrazione Biden vi rientrerà“, ha twittato il del, riferendosi ai tempi tecnici per la riammissione dell’intesa.

Buonsenso, collaborazione e rispetto. Se verrà eletto Joe Biden, gli USA rientreranno nell’accordo di Parigi sul clima nel primo giorno della sua presidenza. Una grande notizia per l’Europa e per il mondo“, è il commento giunto dal nostro Paese in merito alla questione, a scriverlo su Twitter è il Presidente di Italia Viva, Ettore Rosato.

Parole di Alanews

Da non perdere