E’ morto Patrick Tambay: addio all’ex pilota F1 della Ferrari

Da anni soffriva di Parkinson Patric Tambay. Il francese ex pilota della Ferrari si è spento oggi all’età di 73 anni: lo rende noto la famiglia.

Patrick Tambay
Patrick Tambay – Nanopress.it

Le condoglianze da parte della Ferrari, tramite un tweet, per la famiglia pilota francese. Patrick Tambay aveva sostituito Gilles Villeneuve nel 1982. Con il cavallino rampante le uniche due vittorie nella massima serie in Formula 1.

E’ morto Patrick Tambay: l’ex pilota Ferrari aveva 73 anni

Il mondo della Formula 1 in lutto per la morte di Patrick Tambay. Il francese, ex Ferrari, è morto all’età di 73 anni: ne da notizia la famiglia nella giornata di oggi. Subito diversi messaggi sono comparsi sul web in ricordo del pilota, che da anni era malati di Parkinson.

Proprio il cavallino tramite i suoi canali social ha voluto mandare un messaggio in onore di Patrick, con un post su Twitter: “Siamo sconvolti per l’improvvisa notizia della morte di Patrick Tambay. E’ stato una delle vere stelle degli anni ’80 della nostra scuderia, vincendo due gare e contribuendo al titolo costruttori 1982 e 1983“.

Proprio in rosso le sue uniche due vittorie nella massima serie, nel mondiale del 1982 e del 1983 – come riporta il messaggio della Ferrari – per la precisione in Germania e a San Marino. Il primo podio invece, arrivato in Gran Bretagna (gara chiusa poi al terzo posto) lo aveva dedicato a Gilles Villeneuve. Tambay infatti aveva preso il posto in Ferrari proprio dello scomparso pilota canadese scomparso l’8 maggio 1982.

Durant la sua carriera si è anche aggiudicato per due volte il CanAm North American Championship (nel 1977 e nel 1980).

Addio al “pilota gentiluomo”: dalla Parigi Dakar a Le Mans

Nato a Parigi il 25 giugno 1949, era soprannominato il “pilota gentiluomo”. Tambay aveva anche partecipato alla 24 Ore di Le Mans per quattro volte – il suo miglior piazzamento è stato quello del 1989, quanto arrivò quarto con una Jaguar.

Tra le altre gare estreme, partecipò anche alla Parigi Dakar, posizionandosi due volte terzo nel 1988 e nel 1989. La sua carriera in F1 invece è durata 114 Gran Premi, ottenendo due vittorie, 5 pole position, 4 secondi posti e 5 terzi posti, con due giri veloci in gara.

Ferrari F2004
Ferrari F2004 – Nanopress.it

La sua prima vittoria, quella tedesca, rappresentò allora una boccata d’ossigeno per la Ferrari, un mondo ancora scosso per la morte del pilota canadese e per l’incidente dell’altro pilota Didier Pironi, anche lui vittima in quel periodo di un gravissimo incidente durante le qualifiche del Gran Premio di Germania. Nella stagione 1982 Patrick Tambay si posizionò 7mo in classifica, mentre il suo miglior piazzamento – sempre con la Ferrari – in F1 arriverà l’anno dopo. L’anno 1983 si chiuse per il francese con il quarto posto in classifica e la vittoria di San Marino, Imola.