È morto il figlio di Tina Turner Ronnie, aveva 62 anni

Un’altra tragedia per Tina Turner: è morto il figlio Ronnie, aveva 62 anni. La notizia è stata riportata da Tmz, e sono ancora da chiarire le cause del decesso.

Turner
Tina Turner – Nanopress.it

Per la cantante è il secondo grave lutto dopo la morte del figlio maggiore, Craig, che si era sparato nel 2018.

È morto Ronnie, il secondo figlio di Tina Turner

Dopo Craig, che si era sparato nel 2018, un’altra tragedia, un altro grave lutto colpisce Tina Turner. L’iconica cantante statunitense, secondo quanto riporta Tmz, avrebbe perso anche il suo secondo figlio, Ronnie, nato nel 1960 dal suo matrimonio con Ike, morto a sua volta per overdose nel 2007.

Nessuno ha commentato la notizia, neanche la star di The Best. Quello che però hanno fatto sapere alcune fonti delle forze dell’ordine è che giovedì mattina qualcuno aveva chiamato il 911 che ha raccontato di come Ronnie, che in passato aveva anche lottato contro il cancro, non riuscisse a respirare. I soccorsi, però, non sono arrivati in tempo per salvarlo, e quando sono arrivati nella sua casa a San Fernando Valley, a Los Angeles, l’uomo era già morto nonostante la rianimazione cardiopolmonare che stavano tentando i presenti.

Cosa abbia causato la morte del figlio di Turner, che aveva anche recitato in una docuserie sulla madre e in Cosa c’entra l’amore negli anni ’90.