Dopo le lacrime per l’addio alla Juventus ora serve una decisione: la tormentata estate di Paulo Dybala

Ha pianto e sofferto come un bambino alla sua ultima partita all’Allianz Stadium, ora Paulo Dybala dovrà scegliere la sua prossima squadra e il suo prossimo Paese. Ancora Serie A o esperienza all’estero per l’ex numero 10 bianconero?

Paulo Dybala saluta la Juventus - Nanopress.it
Paulo Dybala saluta la Juventus – Nanopress.it

Gli occhi lucidi, gli abbracci e l’amarezza per una storia finita non per volontà sua, Paulo Dybala e la Juventus si sono detti addio tra lo stupore generale e la tanta delusione dell’argentino.

Il numero 10 e la fascia di capitano al braccio per “la Joya” che lascia la Vecchia Signora perché non più ritenuto centrale nel progetto di rinascita bianconera.
Tecnica sorprendente e talento allo stato puro, Paulo Dybala ha fatto vedere un calcio stellare, non sempre continuo ma di un livello superiore rispetto alla maggior parte dei colleghi.

La proposta dell’Inter e il possibile sgarbo ai suoi ex tifosi

Paulo Dybala - Nanopress.it
Paulo Dybala saluta la Juventus – Nanopress.it

Tante prodezze in sette anni di Juve, oltre cento gol con la maglia bianconera ed ora un’ultima richiesta da parte dei supporters della Vecchia Signora: “Non andare all’Inter“.

Non sappiamo cosa deciderà Dybala, il suo amore per la Juventus non si discute e le lacrime versate sono lì a testimoniarlo, la proposta di Beppe Marotta è arrivata e Jorge Antun (procuratore dell’argentino) sta facendo tutte le valutazioni del caso.

Il classe ’93 non si discute e con Lautaro Martinez andrebbe a comporre una coppia di talento e qualità che pochi altri club possono vantare in Europa.
Ora la Nazionale e poi le vacanze, la decisione finale è attesa a fine Giugno quando la “Joya” comunicherà la sua nuova squadra.

Il fascino di Mou e la proposta di Totti

Francesco Totti
Francesco Totti – Nanopress.it

La Roma ci proverà, Paulo Dybala è il sogno di mercato di Jose Mourinho che punterà sulle ambizioni dell’argentino per convincerlo ad accettare la sfida giallorossa.

Un giocatore come la “Joya” farebbe fare il salto di qualità definitivo alla società capitolina che farà un’offerta concreta al suo entourage ed aspetterà fiduciosa la decisione del diretto interessato.

Scherzando, come suo solito, anche Francesco Totti ha consacrato Dybala come talento assoluto chissà se le parole della bandiera giallorossa saranno decisive per la decisione del nativo di Laguna Larga, in caso di arrivo l’ex capitano giallorosso darà il via libera anche per la maglia numero 10?

Il sogno Premier League, Tottenham in Pole Position

Fabio Paratici - Nanopress.it
Fabio Paratici – Nanopress.it

Fabio Paratici conosce bene le qualità dell’argentino e Antonio Conte non ha mai nascosto la sua simpatia per Dybala che in Premier League avrebbe l’opportunità di affermarsi nel campionato più bello ed appassionante del mondo.

A Londra, Paulo ritroverebbe Rodrigo Bentancur e Dejan Kulusevski e soprattutto con Kane e Son andrebbe a formare un tridente da sogno.
L’offerta arriverà, e visto il dichiarato amore per i colori bianconeri, l’ipotesi inglese rimane forse la scelta più probabile.