Djokovic senza problemi, ai quarti la sfida con Sinner!

Entra nel vivo il torneo di Wimbledon che si prepara a vivere la seconda e decisiva settimana con Rafael Nadal, Novak Djokovic, Nick Kyrgios ed il nostro Jannik Sinner ancora in gioco e pronti a darsi battaglia fino alla fine del torneo.

Novak Djokovic
Novak Djokovic – Nanopress.it
Tim Van Rijthoven gioca con personalità il suo primo match in carriera sul centrale di Wimbledon strappando anche un set al sei volte campione dei Championships Novak Djokovic che però gioca ad un ritmo insostenibile per l’olandese, costretto ad arrendersi in quattro set.

Il fenomeno serbo mostra una condizione brillante solo a tratti subendo per (quasi) tutto il secondo set il servizio aggressivo di Van Rijthoven mostrando anche un preoccupante nervosismo.
Ora Nole si prepara ad affrontare il primo vero ostacolo del torneo nel quarto di finale con il nostro Jannik Sinner che nella sfida con Alcaraz ha dimostrato una strepitosa condizione fisica e mentale.

Djokovic rimane il favorito numero 1

Il 20 volte campione slam rimane l’avversario da battere a Wimbledon e la sensazione è che tutto dipenda dal serbo che se riuscirà a tenere alto il ritmo potrà vincere il suo settimo torneo di Wimbledon.

Novak Djokovic
Novak Djokovic – Nanopress.it

Nole ha il grande obiettivo di salire a 21 nella speciale classifica dei major e fermare la corsa di Rafael Nadal che sogna il Grande Slam dopo aver trionfato a Melbourne e Parigi.
Djokovic molto probabilmente non potrà partecipare alla prossima edizione degli Us Open a causa della sua decisione di non sottoporsi alla vaccinazione da Covid-19.

Il match con il nostro Sinner promette spettacolo ed equilibrio, l’altoatesino si presenterà sul centrale consapevole dei propri mezzi e deciso a compiere il definitivo salto di qualità battendo il favorito numero 1.
L’impresa per quello che abbiamo visto finora è certamente possibile, Jannik sta facendo vedere il suo miglior tennis in una superficie in cui prima di questa edizione non aveva mai vinto un match ufficiale nel circuito ATP.

Oggi in campo Rafa Nadal

Rafael Nadal scenderà in campo nell’ultimo match in programma oggi sul centrale, e dall’altra parte della rete troverà l’olandese Botic Van De Zandschulp, avversario temibile e pericoloso per il maiorchino soprattutto nella superficie veloce.

Nadal
Nadal – Nanopress.it

Rafa vorrà subito rispondere a Nole, lo spagnolo piano piano e senza troppe difficoltà ha raggiunto la seconda settimana di un torneo che, ora, con l’erba “consumata”, lo porta inevitabilmente a candidarsi come uno dei favoriti alla vittoria finale.

Tanta attesa dunque per il 22 volte campione slam che continua ad inseguire il suo sogno, vincere a Wimbledon per raggiungere il major numero 23 e presentarsi allo US Open con l’obiettivo di realizzare uno storico Grande Slam.