Di Maria chiede scusa ai tifosi: “La Juve ha perso per colpa mia”

Contro il Monza la Juventus ha toccato forse il punto più basso degli ultimi dieci anni, Angel Di Maria è stato espulso sul finale di primo tempo, ingenuità grave da parte di un campione affermato a livello europeo che ha condizionato in negativo il pomeriggio della squadra bianconera.

Angel Di Maria
Angel Di Maria – Nanopress.it

In un momento cosi delicato la squadra sperava in una prestazione diversa da parte del “Fideo” che invece è stato il primo a crollare emotivamente lasciando la squadra in inferiorità numerica dopo pochi minuti.
Angel Di Maria ha reagito con una gomitata all’ennesimo fallo di Armando Izzo che fin dal fischi inziale ha stuzzicato il numero 22 della Juventus.

L’espulsione del “Fideo” ha sicuramente contribuito a togliere ancora più certezze ad una squadra che al momento sembra assolutamente fragile dal punto di vista caratteriale ed incapace di reagire di fronte alle difficoltà della stagione.

Di Maria chiede scusa ai tifosi della Juventus

Con un post tramite i propri canali social Angel Di Maria ha chiesto scusa ai tifosi della Juventus, la sua reazione non è in linea con la carriera di un giocatore straordinario che dovrebbe avere l’esperienza e la maturità giusta per non cadere in provocazioni di questo tipo.
In queste ore si attende la decisione del giudice sportivo che potrebbe decidere di penalizzare l’esterno della Juventus con la squalifica addirittura di tre giornate.

Angel Di Maria
Angel Di Maria – Nanopress.it

Angel Di Maria sarà sicuramente assente per la sfida contro il Bologna ma rischia di saltare anche il big match di San Siro contro il Milan, vedremo ora quale sarà la decisione del giudice sportivo con i tifosi bianconeri che sperano di vedere il talento argentino in campo nel big match contro i rossoneri.

Bello e sicuramente apprezzabile comunque il gesto del Fideo che si è pubblicamente attribuito tutte le responsabilità della sconfitta della squadra sul campo del Monza.
Il nervosismo di Di Maria rappresenta alla perfezione il momento della squadra di Allegri che non riesce ad avere una reazione fisica e tecnica.
Al momento i bianconeri devono soltanto lavorare a testa bassa con l’obiettivo di alzare la condizione fisica e tornare con un piglio totalmente diverso dopo la sosta per le nazionali.

La stagione è ancora lunga e Di Maria avrà modo di farsi perdonare, ora i tifosi della Juventus si aspettano ua risposta da parte di tutti per dare finalmente la svolta definitiva alla stagione.