De Ligt, primo contatto ufficiale tra Juve e Bayern Monaco

Entra ufficialmente nel vivo la trattativa tra Juventus e Bayern Monaco, Matthijs De Ligt si avvicina sempre di più al club bavarese pronto a mettere sul piatto un’offerta da oltre 90 milioni per strapparlo ai bianconeri

Matthijs De Ligt
Matthijs De Ligt – Nanopress.it

Dopo aver apertamente rifiutato il rinnovo con i bianconeri, Matthijs De Ligt ha espresso il desiderio di cambiare aria mosso dalla volontà di trasferirsi il prima possibile nella squadra campione di Germania.

La Juventus ha aperto alla cessione dell’olandese, l’obiettivo è quello di monetizzare quanto più possibile con un calciatore che nel 2024 potrebbe liberarsi a costo zero generando una minusvalenze importante per le casse bianconere che tre estati fa avevano sborsato 75 milioni per strapparlo all’Ajax.

Primo incontro tra Juventus e Bayern

Subito dopo la conferenza stampa di presentazione di Angel Di Maria, Maurizio Arrivabene e Federico Cherubini hanno avuto un lungo colloquio con il direttore sportivo dei tedeschi Hasan Salihamidžić che ha ribadito la volontà di velocizzare le operazioni.

De Ligt
De Ligt – Nanopress.it

La clausola rescissoria dell’olandese è di 120 milioni di euro, cifra difficile da raggiungere anche per un club importante come il Bayern Monaco che conta di ricevere uno sconto importante dalla società piemontese che si “accontenterebbe” di sfiorare i 100 milioni di euro.

Nonostante il rammarico dei tifosi ormai la trattativa sembra ben avviata, nei prossimi giorni la Juventus si aspetta un’offerta ufficiale adeguata alle richieste fatte da Arrivabene per poter definire tutti i dettagli e comunicare il buon esito della trattativa.

I bianconeri, forse anche più dei bavaresi, a questo punto hanno la volontà di chiudere la trattativa in tempi rapidi per poter dare l’accelerata decisiva con Nicolò Zaniolo e Gleison Bremer, principali obiettivi di mercato del club bianconero.

Il 20 luglio la Juventus partirà per la Tournée americana e vorrebbe imbarcare tutta La Rosa ufficiale per la prossima stagione in modo da mettere il tecnico Massimiliano Allegri nelle migliori condizioni possibili per preparare l’inizio del campionato.

Il Bayern Monaco, dopo la deludente eliminazione per mano del Villareal nell’ultima edizione della Champions League, vuole tornare sul tetto d’Europa e l’acquisto di Sadio Mane rappresenta tutte le volontà del club tedesco.