De Ligt-Bayern Monaco, ora è ufficiale!

Con una nota ufficiale tramite i propri canali social il Bayern Monaco ha comunicato l’acquisizione a titolo definitivo di Matthijs De Ligt, l’olandese porterà nelle casse della Juventus circa 70 milioni di euro.

Matthijs De Ligt
Matthijs De Ligt – Nanopress.it

Dopo tre stagioni caratterizzati da più bassi che alti, De Ligt lascia la Juventus tra mille polemiche e tanta delusione. Tra le parti non è mai sbocciato un grande amore, il rapporto si chiude senza dolore ma con tanti rimpianti da entrambe le parti.

Il Bayern Monaco rappresenta un passo importante nella carriera di uno dei difensori più promettenti sul panorama europeo, a De Ligt ora il compito di rilanciare la propria carriera dopo la sfortunata parentesi italiana.


La Juve ha sostituito subito De Ligt, ecco Bremer!

Neanche il tempo di salutare l’olandese che alla Continassa il gruppo di Massimiliano Allegri si prepara ad accogliere Gleison Bremer, atteso nelle prossime ore per svolgere le visite mediche e firmare il nuovo contratto con la Juventus.

De Ligt
De Ligt – Nanopress.it

Rafaela Pimenta, procuratrice dell’olandese, ha pubblicamente ringraziato la Juventus che, dopo aver capito la chiara volontà del giocatore, ha cercato in tutti i modi di facilitare l’operazione rinunciando alla clausola rescissoria e chiudendo in pochi giorni la trattativa con i bavaresi.
Rafaela Pimenta è stata la vera protagonista dell’estate bianconera lavorando a stretto contatto con Maurizio Arrivabene sia nell’affare che ha portato Paul Pogba alla Juventus sia nella cessione di De Ligt.

Maurizio Arrivabene non ha perso tempo e dopo aver ceduto ufficialmente De Ligt ha subito portato i bianconero Bremer battendo la concorrenza dell’Inter e regalando ad Allegri un centrale difensivo forte fisicamente e che già conosce bene il nostro campionato.
L’olandese e la Juventus si sono salutati pubblicamente tramite un video social dove hanno ripercorso tutti i momenti più belli passati insieme, ora entrambi cercheranno di rilanciarsi con il sogno di sfidarsi in Champions League.

Ancora non ufficiali i nuovi numeri di maglia dell’olandese e del brasiliano con l’ex granata che potrebbe scegliere la numero 15, maglia indossata per anni dal muro della difesa bianconera Andrea Barzagli.

Il classe ’99 ha firmato un quinquennale da circa 10 milioni di euro a stagione preferendo il Bayern Monaco al Chelsea che nelle settimane precedenti aveva provato a trovare un accordo con l’entourage del calciatore.
La Serie A perde in pochi giorni due difensori importanti come Koulibaly e De Ligt e si prepara a salutare anche Milan Skriniar, sempre più vicino ad accettare l’offerta del Paris-Saint Germain.