Dal beach soccer a Fifa20, al via la S.ta Teresa Esports Cup 2020

La competizione si svolgerà sulla spiaggia teatro di uno dei tornei di beach volley più importanti al mondo, ma quest'anno i partecipanti si sfideranno a Fifa

Continua a leggere

eSport Fifa

Foto Getty images | di Gabriele Maltinti

Dal beach soccer al calcio digitale di FIFA20: se l’annuale e attesa rassegna di beach soccer promossa dall’Associazione Santa Teresa Beach di Salerno non può essere disputata in questo 2020, a causa dell’emergenza Covid-19, ecco che si decide di ripiegare sugli eSport. In particolare, su FIFA20 con una competizione che ha già registrato oltre duecento partecipanti registrati in poco più di 24 ore per un contest che coinvolgerà giocatori provenienti da tutta Italia.

Continua a leggere

Continua a leggere

Il programma

Gli utenti si sfideranno prima in una fase online, a partire dal 9 luglio nella modalità FIFA Ultimate Team; mentre la finale si disputerà dal vivo, il 26 luglio, nella cornice della splendida spiaggia di Santa Teresa a Salerno, teatro di uno dei tornei di Beach Soccer più importanti al mondo. I due finalisti avranno viaggio, vitto e alloggio pagati a carico dell’organizzatore che metterà in palio per il vincitore, oltre il trofeo, anche la nuova PlayStation5, in uscita a dicembre 2020. A curare la gestione e lo svolgimento della competizione sarà “Tuttocampo.it

Nanopress ti aspetta su telegram

Nanopress è su Telegram. Vieni a scoprire il nostro canale, ricco di notizie e approfondimenti. Unisciti a noi!

Parole di Redazione

Da non perdere