Covid: presentato l’E4Shield, il dispositivo per inattivare il virus

A quanto pare è stata inventata una nuova tecnologia in grado di combattere il Covid-19. Questa sarebbe capace di “disattivare” il virus negli spazi chiusi.

tecnologia
tecnologia – Nanopress.it

Il nuovo progetto della Elettronica Group consiste in una tecnologia in grado di inattivare il virus all’interno degli ambienti chiusi. Questa è stata chiamata E4Shield e in futuro potrebbe essere adattata anche a tutte le varianti esistenti del virus. Il progetto innovativo è stato pensato all’interno della Mind-Milano Innovation District.

Il progetto della nuova tecnologia “anti-Covid”

Dunque la tecnologia E4Shield è in grado di disattivare il virus Covid-19 all’interno degli ambienti chiusi come ascensori, edifici, scuole o anche mezzi di trasporto. Il meccanismo di basa su diversi studi, tra cui quello pubblicato dalla rivista Nature, il quale dimostra la capacità delle onde elettromagnetiche di diminuire la carica virale del Covi-19.

Covid-19
covid-19 – Nanopress.it

Il progetto e la verifica dei test in laboratori Virostatics per accertare l’inattivazione del virus in aerosol sono stati realizzati dalla Elettronica Group, in collaborazione con il dipartimento scientifico dell’ospedale Militare del Celio e con la partnership scientifica dell’ospedale Sacco di Milano. La nuova tecnologia inoltre sarà applicata all’interno degli spazi del distretto della Mind-Milano INnovation. 

Il processo volto alla testazione della tecnologia si è svolto in diversi step. Si è partiti con i test sulle superfici, per poi passare a quelle in aerosol (la principale via di trasmissione del virus), terminando infine con i test su emissioni compatibili a quelle in presenza di esseri umani. L’efficacia della disattivazione del virus si è confermata del 90% in aerosol.

La tecnologia E4Shield sarà disponibile in ben due versioni. Quella a parete, la cui protezione arriverà fino ai 50 metri. E quella wearable che avrà una protezione di 3 metri.

Va poi infine specificato che la E4Shield ha ricevuto la certificazione CE e la SAR. Inoltre è stato introdotto anche un brevetto internazionale per intenzione a livello industriale.

Elettronica Group: cos’è

Ma vediamo chi sono coloro che fanno parte dell’Elettronica Group e quali sono le loro principali funzioni.

L’Elettronica Group è un’azienda 100% italiana, che si occupa di creare tecnologie innovative, che hanno l’intento di proteggere e migliorare la vita dei cittadini. Nella maggior parte dei casi lavora nell’ambito della difesa e delle nuove tecnologie per le guerre; avendo infatti collaborato più di una volta con la Marina Militare e con l’Aeronautica Militare.

Il loro intento dunque è quello di contribuire all’innovazione tecnologica attraverso il pensiero critico, creando strumenti idonei a migliorare la quotidianità. Proprio come la E4Shield, la quale rappresenta un passo importantissimo per la completa convivenza con il virus.