Concorso Asia Napoli: 500 nuovi posti di lavoro disponibili

Recentemente è stato pubblicato il bando per il concorso dell’Asia a Napoli. Disponibili 500 nuovi posti, a cui si potrà accedere attraverso un test a risposta multipla che si terrà a settembre.

Netturbino
Netturbino – Nanopress.it

Uno dei principali problemi della città di Napoli è proprio la gestione della pulizia delle strade della città. Per questo motivo, con l’intento di migliorare i servizi all’interno di questo settore, è stato pubblicato il bando di concorso dell’Asia. Sono previsti circa 500 nuovi posti di lavoro dedicati alla pulizia delle strade e alla raccolta differenziata nella città di Napoli. 

I requisiti per accedere al concorso

Dunque il bando del nuovo concorso Asia prevede ben 500 nuovi posti di lavoro dedicati alla nettezza urbana, esercitabili all’interno di tutte le municipalità della città di Napoli. 

I principali requisiti per accedere al bando consistono nell’avere minimo i 18 anni di età, una licenza media inferiore e la patente A o B.

Se si è in possesso di questi requisiti si potrà accedere alla selezione tramite il portale online, compilando l’apposito modulo presente sul sito. Di seguito sarà necessario sostenere una prova scritta, consistente in una serie di risposte multiple, la quale si svolgerà nel mese di settembre.

Le dichiarazioni istituzionali rispetto al nuovo concorso Asia

Dunque il nuovo concorso Asia rappresenta una grande opportunità sia per la città di Napoli, che per tutti coloro che sono alla ricerca di un nuovo posto di lavoro, soprattutto i più giovani.

“Asia è pronta a coinvolgere nuovi protagonisti in questo rinnovamento, puntando, in via prioritaria sui giovani”

ha spiegato Domenico Ruggiero, amministratore unico di Asia, che ha spiegato che il rinnovamento che sta avvenendo all’interno dell’azienda non debba limitarsi solo ai vertici, ma al contrario è necessario puntare anche sulla forza lavoro.

Spazzatura
Spazzatura – Nanopress.it

Invece il sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi, ha affermato che la previsione di queste nuove assunzioni non solo rappresenta una risposta alle esigenze riorganizzative di Asia, ma rappresenta anche la volontà di migliorare l’igiene, la cura e la pulizia della città.

Terminando poi con l’affermare che la città di Napoli disporrà di un personale Asia più giovane e di un’azienda in generale più solida.

Infine, l’assessore all’ambiente Paolo Mancuso afferma che il nuovo concorso Asia, rappresenta un’ottima opportunità per tutti, in quanto in primis, comporta la creazione di posti lavorativi non precari, attesi ormai da anni.

Inoltre Mancuso aggiunge, che quest’iniziativa è collegata anche alla cura dell’ambiente, elemento fondamentale per l’immagine che la città merita di avere, a livello nazionale e soprattutto internazionale.