Colpo scudetto del Napoli allo Juventus Stadium, c'è una città in festa

Napoli festeggia il successo con la Juventus

Napoli festeggia il successo con la Juventus

Triplice fischio di Rocchi. Il Napoli espugna l’Allianz Stadium al 90′ con un gol di Koulibaly e si porta a un solo punto dalla Juventus a quattro giornate dalla fine del campionato. Napoli in paradiso e Juventus ridotta uno straccio e rimandata negli spogliatoi con un non pervenuto. Si chiude così uno dei capitoli più importanti della stagione 2017/2018 del campionato di serie A che adesso si preparerà al rush finale, con un mese di calcio fibrillante e adrenalinico, dove la Juventus dovrà cercare di mantenere il punto di vantaggio sui partenopei, perché dopo il colpaccio a Torino c’è un Napoli che ora allo scudetto ci crede e come.

Calcio: Napoli, festeggiamenti in strada in città

E a spingere il Napoli verso il suo terzo tricolore c’è un’intera città, una città in festa. Una Napoli che dopo il clamoroso successo sui bianconeri ha manifestato tutta la sua gioia nelle piazze con caroselli e fuochi d’artificio. Una Napoli impazzita di gioia per l’inattesa vittoria, quanto sperata, per tentare l’assalto finale al podio della serie A.

Tantissimi i tweet che riprendono una Napoli in versione Capodanno, illuminata da pirotecnici fuochi lungo tutta Margellina fino al porto. Anche nei centri commerciali dove tantissimi tifosi si erano riuniti davanti a maxi schermi che proiettavano la partita l’entusiasmo era alle stelle.

Una Napoli che sogna e fa bene a sognare perché si può realizzare. Uno scudetto che manca dai tempi di Maradona è davvero vicino. Uno scudetto che interromperebbe l’egemonia della Juventus che la fa da padrona da ben 6 anni consecutivi.

Anche l’account ufficiale del Napoli su twitter ha elogiato in maniera sprizzante il trionfo del Napoli sulla Juventus, che dopo tanti anni ha davvero un sapore speciale per quello che ne potrebbe conseguire. Godiamoci questo finale di campionato, il più incerto e combattuto d’Europa. Che siano Napoli o Juventus a spuntarla di certo vincerà il calcio italiano che nel mese di aprile avrà anche la Roma impegnata nelle semifinali di Champions League con il Liverpool.

Parole di Riccardo Mantica

Nell’editoria online dal 2001 quando scrivere per il web era una chimera. Pubblicista dal 2005, blogger per caso nel 2010, ha vissuto l’avvento del web 2.0 e dei social network condividendone gioie e dolori. Le passioni coltivate negli anni per sport, motori e tecnologia sfociano oggi anche nel panorama della mobilità sostenibile. Il motto preferito? Guardare sempre avanti senza dimenticare il passato. Stay tuned!

Da non perdere