Clacson, tra poco nuovo limite in strada: la multa è pesantissima per i nostri portafogli

È il momento di dire addio al caro e vecchio clacson, perchè altrimenti tutti dovranno pagare una multa salatissima che toglie il fiato.

clacson
Clacson multa- Nanopress.it

Alzi la mano chi non usa il clacson mentre è alla guida, perché è impossibile non cedere alla tentazione di pigiare su quel cilindro per attirare l’attenzione di un’altra persona.

Ci sono anche dei comportamenti che sono ritenuti illeciti come da regolamento legislativo e legge vigente, tanto da venire puniti. È anche vero che in Italia si abusa dell’uso del clacson per ogni tipo di occasione. Il Codice della Strada regolamenta il suo uso mettendo l’accento su quando si può e quando non è assolutamente possibile. Alcuni gesti sono oggi completamente vietati e le multe che scattano un vero colpo al cuore. Proviamo a fare insieme chiarezza?

Quando usare il clacson mentre si guida?

Il Codice della Strada stabilisce quali siano le regole di comportamento per ogni persona, soprattutto se si tratta di suonare il clacson facendo varie segnalazioni acustiche. Infatti, se quando si compra un’auto ci si ritrova con questo segnalatore in dotazione significa che è possibile usarlo ma non abusarne.

suonare il clacson
suonare il clacson-NanoPress.it

L’art. 156 del Codice della Strada mette l’accento sull’uso di questo strumento soprattutto quando le condizioni ambientali o di traffico lo richiedono, onde evitare degli incidenti. Di notte è meglio sostituirlo con i proiettori di profondità che non urtano l’udito ma danno un bel segnale luminoso.

Il Codice della Strada regolamenta, quindi, l’uso di questo strumento cercando di aiutare le persone a farlo nella maniera più intelligente possibile. Nelle situazioni di pericolo è importante che venga utilizzato anche se il prolungamento della segnalazione acustica potrebbe arrecare non pochi disturbi.

Donna arrabbiata alla guida
Donna arrabbiata alla guida-NanoPress.it

Non ci sono limitazioni sul luogo dove usarlo, che sia in un centro abitato oppure in autostrada. Tuttavia, basarsi anche sul buon senso significa non urtare i cittadini e dare poco disturbo alla comunità.

Addio clacson: con questo gesto le multe sono salatissime

Stando a quanto riportato sopra, il clacson si usa e il Codice della Strada invita i cittadini a non abusarne (come spesso e volentieri accade).

E quando non deve essere usato? Tra i tanti contesti specifichiamo:

  • Non si usa per salutare amici e parenti
  • Non si usa per invitare l’automobilista a muoversi se c’è traffico o semaforo verde
  • Non si usa per disturbare i passanti
  • Non si usa di notte se non in caso di estremo pericolo.

Per fare in modo che tutti gli automobilisti non usino questo strumento in maniera non corretta, sono state pensate delle sanzioni. Le multe possono essere applicate da 41 a 168 euro ad oggi, senza poter prevedere aumenti e modifiche per il 2023 a causa dell’inflazione.

Divieto di suonare il clacson
Divieto di suonare il clacson-NanoPress.it

Tutto questo vuol dire che l’automobilista dovrà stare ben attento a tutto quello che fa in auto, limitando il più possibile l’uso di questo strumento.