Chi è Simona Cavallari: età, compagno e figli della nota attrice

Simona Cavallari è nata a Roma il 5 aprile del 1971, ed è conosciuta a molti per le sue interpretazioni nei film e serie tv italiane. La Cavallari infatti è una famosa attrice italiana che esordì da giovanissima sugli schermi. La prima volta che la vediamo infatti è all’età di soli 7 anni, mentre registra una pubblicità della Fiat 127. 

Simona Cavallari
Simona Cavallari – Nanopress.it

Simona, figlia di due gestori di un piccolo bar e terza ed ultima figlia, ha esordito da piccola sugli schermi. La prima volta che appare in tv è alla tenera età di 7 anni, quando viene scelta per girare una pubblicità della Fiat 127. Nel 1982 viene poi individuata per registrare “Colomba”, regia di Giacomo Battiato.

La sua possibilità è tutta da ricollegare ad un agente che in seguito ad una sfilata per bambini dove Simona partecipò la notò tra tutti e la volle ingaggiare. Qualche anno dopo, precisamente nel 1985, debutta nel film di Damiano Damiani intitolato Pizza Connection. Qui è finalmente la protagonista e da qui in avanti acquista sempre più padronanza e disinvoltura davanti alla videocamera tanto che nel 1989 fu scelta per interpretare Ester Rasi nella serie televisiva La piovra 4.

Simona Cavallari: il compagno

Come tanti volti noti della televisione, Simona ha sempre cercato di mantenere le relazioni sentimentali sempre al sicuro, lontano dai riflettori, ma non sempre è stato possibile mantenere la riservatezza. Sappiamo infatti che dal 1998 al 2009 è stata fidanzata con Daniele Silvestri, famoso e amatissimo cantautore italiano, dal quale ha avuto ben due figli, che hanno chiamato Pablo Alberto nato nel 2002 e Santiago Ramon un anno dopo.

I due però si sono poi allontanati prendendo strade differenti. Nel novembre 2011 torna l’amore accompagnato dal terzo figlio di Simona, Levon Axel, avuto però con il nuovo compagno Roberto Libertini. Nel dicembre 2013 però anche la relazione con Libertini volge al termine.

La vita davanti alle telecamere

Nel lontano 1994, Simona viene invitata a partecipare all’attesissimo Festival di Cannes con il film Il sogno della farfalla. Il 1997 la Cavallari veste i panni della fidanzata di Gabriel Garko in Angelo nero e solo un anno dopo viene ingaggiata in diversi teatri per spettacoli come Domani notte a mezzanotte qui, Perpetua Song e Nella città l’inferno. 

Nel 1998 decide di tornare al suo amato schermo con il film Amor nello specchio, con la regia di Salvatore Maira. Nel 2000 diventa una delle protagoniste della serie tv firmata Rai 2, Sospetti. Continua così la sua carriera di attrice principalmente nelle serie tv fino al culmine nel 2007 con la serie che fece furore, incentrata sulla storia di Totò Riina, Il capo dei capi. In onda su Canale 5 ha tenuto incollati allo schermo milioni di italiani.

Simona in tv
Simona in tv – Nanopress.it

Infine un anno fa, Simona ha preso parte ad una miniserie, Storia di una famiglia perbene e questa volta però non è stata da sola davanti alle telecamere, con lei infatti c’era suo Pablo Alberto.