Carta stagnola, corri a posizionarla sull’uscio di casa | Lo stanno facendo tutti

Chi dice che un oggetto possa essere utilizzato solo per un’unica funzione? La carta stagnola, infatti, può essere un nostro fedele alleato per risolvere tanti problemi legati alla gestione della casa e non solo, dunque, per un uso alimentare.

Allontanare gli animali
Carta stagnola sull’uscio della porta – Nanopress.it

Quando ci troviamo di fronte a un problema come, ad esempio, l’avvistamento di animali nei dintorni del nostro orto o del nostro giardino, l’istinto è quello di correre a comprare dei prodotti appositi per allontanare gli ospiti a quattro zampe, onde evitare che il nostro raccolto e il nostro prato possano rovinarsi.

In genere, i gatti randagi sono quelli che più facilmente possono arrivare a farci visita, visito il loro bisogno di procurarsi del cibo la loro natura da veri e propri cacciatori.

Gatto tigrato
Gatto in posizione da caccia – Nanopress.it

Per evitare di ricorrere all’utilizzo di prodotti costosi e sostanze chimiche inquinanti e nocive, ecco un modo più facile, conveniente, sicuro ed ecologico per allontanare i nostri visitatori felini. Ci basterà solo qualche foglio di carta stagnola.

Allontanare gli animali dai nostri giardini: ecco la soluzione

Chi vive in aperta campagna, spesso può essere soggetto a saltuarie incursioni di gatti randagi i quali, in cerca di cibo, possono rovinare lo spazio esterno delle nostre abitazioni. Tenere in ordine i nostri giardini e i nostri orti, si sa, è un processo che richiede tempo, cura e attenzione, ed è un peccato che dei piccoli imprevisti possano mettere a repentaglio la buona riuscita del nostro lavoro.

In questi casi, per allontanare i felini, si tende a ricorrere all’utilizzo di prodotti chimici che, oltre a essere molto costosi, sono anche fortemente inquinanti e dannosi per la salute degli animali. Per evitare tutto ciò, basta utilizzare della carta stagnola posizionata proprio fuori dalla porta di casa.

Carta stagnola stropicciata
Striscia di carta stagnola – Nanopress.it

Il metodo più efficace per mettere fine alla presenza di gatti randagi nei nostri giardini consiste nel posizionare della carta stagnola legata a un bastone, proprio come se fosse una bandiera, così da infastidire i nostri ospiti a quattro zampe e impedire che il nostro prato e il nostro raccolto venga rovinato.

Perché la carta stagnola infastidisce i gatti?

I gatti, così come la maggior parte degli animali, hanno i sensi dell’udito e dell’olfatto molto più sviluppati rispetto agli umani. Dunque, cose che per noi possono essere irrilevanti, per loro non lo sono affatto.

Carta stagnola
Rotolo di carta stagnola – Nanopress.it

Il fruscio prodotto dalla carta stagnola al vento, infatti, risulta ai gatti molto fastidioso, così come i riflessi di luce.

Questo piccolo accorgimento, ma facile e funzionale, può rappresentare la soluzione al nostro problema. Inoltre, così facendo, non si inquina, si risparmia e si preserva la salute dell’animale.