Borotalco nelle piante, risolve un comunissimo problema: tutti i vicini vorranno sapere il trucco

Le formiche possono creare seri danni al nostro orto o giardino. A prima vista, possono sembrare innocue, creature semplici: in realtà, la loro è una delle società più complesse ed organizzate nel mondo animale, una delle forme di vita più evolute nel nostro ecosistema.

Borotalco nelle piante
Borotalco nelle piante – Nanopress.it

Possono danneggiare le coltivazioni ma svolgono anche funzioni importanti nell’ecosistema. Ecco perché è preferibile allontanare le formiche dalle piante piuttosto che usare pesticidi per eliminarle.

Come evitare i pesticidi, dannosi per la salute e per l’ambiente per eliminare le formiche, parassiti ed altri insetti? Esiste un metodo naturale, non nocivo, economico, rapido ed efficace che in pochi conoscono.

Allontanare formiche e parassiti dalle piante con un metodo naturale

Il metodo che vogliamo svelarti prevede l’utilizzo di un ingrediente comunissimo, il borotalco, che tutti abbiamo in casa.

Il borotalco funziona da repellente per allontanare gli afidi delle piante, formiche, parassiti ed altri insetti. Questa sostanza contiene acido borico, tossico per le formiche, che le allontana subito.

Esiste un’altra sostanza a base di boro: la borace (o tetraborato di sodio) ma è sconsigliabile. Con la borace si prepara una pasta con acqua e zucchero da lasciare in punti strategici su piste battute dalle formiche. Gli insetti, attratti dallo zucchero, preleveranno la pasta per trasportarla nel formicaio ma, una volta ingerita, moriranno avvelenate. Come accennato, è preferibile allontanare le formiche piuttosto che eliminarle.

Allontanare le formiche con il borotalco: come procedere

Il procedimento è semplice: basta cospargere intorno al fusto della pianta comune borotalco. Stai sicuro che le formiche gireranno alla larga.

Il borotalco può essere distribuito anche utilizzando un soffietto spargendolo vicino alle piante come se fosse un insetticida vero e proprio. Le formiche, le afidi ed altri parassiti eviteranno con cura di attraversare l’area trattata dal borotalco: si allontaneranno definitivamente.

Sicuramente, all’inizio le piante trattate avranno un aspetto lievemente biancastro ma questo effetto è destinato a durare poco.

Pochi conoscono il metodo del borotalco per proteggere le piante da formiche e parassiti: vale la pena provarlo perché contrasta efficacemente questo fastidioso problema.

Prevenire l’invasione delle afidi è possibile?

Le afidi sono un problema che assilla parecchio chiunque sia impegnato a curare orti e giardini. E’ possibile prevenire l’attacco delle afidi? Sì è possibile con un particolare accorgimento che serve ad allontanarle.

La tattica preventiva in questione per contrastare questi parassiti si chiama ‘pacciamatura’. Consiste nel coprire il terreno con un telo di plastica o con della paglia per impedire l’attacco degli insetti.

Se, però, la temperatura è molto elevata questo sistema è da evitare perché si corre il rischio di far appassire le piante.

talco piante
borotalco piante – Nanopress.it