Bollettino Covid 29 marzo: 12.916 nuovi casi e 417 decessi

Come ogni lunedì, viene segnalato un calo dei casi a fronte di un minor numero di tamponi. Al primo posto per nuovi positivi non c'è la Lombardia ma l'Emilia-Romagna

bollettino infermiere covid

Foto Getty Images | Justin Sullivan

Secondo il bollettino del Ministero della Salute relativo alla giornata di oggi lunedì 29 marzo nelle ultime 24 ore i nuovi casi di Coronavirus sono stati 12.916 (ieri erano stati 19.611). I decessi registrati oggi sono stati 417 (ieri 297).

I tamponi effettuati sono stati 156.692 con il tasso di positività che si attesta all’8,2% (ieri era 7,2%). La riduzione drastica dei casi è da imputarsi a un numero di tamponi molto inferiore (ieri 272.630) ma un più alto tasso di positività, come accade ogni lunedì. Oggi è stato comunque toccato uno dei punti più bassi della curva, se comunque si pensa che lunedì scorso i nuovi casi erano stati 13.846.

Sale a 3.544.957 il numero totale di persone che sono risultate positive al Covid da inizio pandemia, mentre i morti salgono a 108.350. I guariti o dimessi totali sono ad oggi 2.870.614: +19.725 rispetto a ieri.
In Italia a oggi i positivi attualmente sono 565.993, -7.242 rispetto a ieri: un calo conseguente al fatto che il numero di guariti + vittime supera quello dei nuovi casi registrati oggi.

Sale il numero pazienti ricoverati: nei reparti ordinari sono attualmente 29.163, +462 rispetto a ieri, mentre i casi gravi in terapia intensiva sono a oggi 3.721, +42 posti letto occupati rispetto a ieri: i nuovi ingressi in rianimazione sono stati 192 nelle ultime 24 ore.

Agenas (Agenzia per i servizi sanitari regionali) sottolinea che i ricoveri a livello nazionale continuano a superare la soglia critica del 30% dei posti letto occupati nelle terapie intensive e del 40% nei reparti ordinari. Attualmente si attestano al 40 e al 43%, avendo registrato nell’ultima settimana un aumento del 2% e dell’1%, segnando comunque un rallentamento nel ritmo.

A oggi, sono più di 9.4 milioni gli italiani ai quali è stato somministrato il vaccino e 2.9 ha già ricevuto la seconda dose.

Bollettino 29/03: Emilia-Romagna al primo posto per nuovi casi

Oggi al primo posto per contagi al primo posto c’è l’Emilia-Romagna con +2.011 nuoci casi. Per quanto riguarda i decessi, al primo posto c’è la Lombardia, con 88 morti.

Per quanto riguarda i nuovi positivi, seguono l’Emilia-Romagna la Lombardia (+1.793), Piemonte (+1.504), Lazio (+1.403), Campania (+1.169) e Toscana (+1.021).

Per quanto riguarda i decessi, seguono la Lombardia l’Emilia-Romagna (55), Campania (54), Lazio (45) e Puglia (33).

Parole di Carlotta Tosoni

"Una cosa bella è una gioia per sempre" diceva John Keats. Provo ad applicare questi versi nella pratica cercando e studiando tutto ciò che è esteticamente e intellettualmente interessante. Infatti arte, bellezza e comunicazione sono sempre stati la mia guida nello studio, nel lavoro e nella vita: ricercare contenuti validi da esprimere in maniera piacevole e da comunicare efficacemente. Solo così si può provare a cambiare le cose. La mia formazione è stata economica e artistica, la scrittura il mio mezzo preferito per raccontare il mondo, le mie passioni la storia dell’arte, il beauty, lo sport. Dal 2020, collaboro con Alanews nella produzione di contenuti per il network Deva Connection.

Da non perdere