Bollettino Covid, 12 gennaio: 14.242 nuovi casi e 616 morti

Il tasso di positività è oggi del 10,05%, in calo rispetto al 13,6% di ieri, a causa del maggior numero di tamponi effettuati

covid

Foto Getty Images | Michael Ciaglo

Secondo l’ultimo bollettino, diramato dal Ministero della Salute, sono 14.242 i nuovi casi di coronavirus registrati oggi, 12 gennaio, a fronte di 141.641 tamponi effettuati. Il bilancio delle vittime di oggi, 12 gennaio, sale a 616, in aumento rispetto a ieri, quando c’erano stati 448 morti e 12.532 nuovi positivi con 91.656 tamponi.

In calo il tasso di positività

Nonostante il numeri dei contagi sia in crescita, il tasso di positività è del 10,05%, in calo rispetto al 13,6% di ieri, a causa del maggior numero di tamponi effettuati nelle ultime 24 ore. Ieri, i tamponi processati erano stati 91.656, mentre oggi, 12 gennaio, il numero dei tamponi sale considerevolmente a 141.641.

In aumento i ricoveri

Preoccupante è, invece, il dato dei ricoveri ordinari, che oggi, 12 gennaio, sono 109 in più, per un totale di 23.712. Per quanto riguarda la situazione delle terapie intensive, si registra invece un lieve calo, con 6 unità in meno, ma la media si attesta a 196 ingressi al giorno. In isolamento domiciliare ci sono 543.692 persone, 6.042 in meno di ieri.

I numeri della pandemia

In totale dall’inizio della pandemia, sono state contagiate 2.303.263 persone, di cui ne sono decedute 79.819. Gli attualmente positivi sono 570.040 (-5.939 rispetto a ieri), i dimessi e i guariti 1.653.404 (+19.565).

La situazione regione per regione

Al primo posto per numero di contagi, si colloca ancora una volta il Veneto con 2.134 nuovi casi, seguito da Sicilia (+1.913), Emilia Romagna (+1.563), Lazio (+1.381), Puglia (+1.261), Lombardia (+1.146).

Veneto: +2.134

Sicilia: +1.913

Emilia Romagna: +1.563

Lazio: +1.381

Puglia: +1.261

Lombardia: +1.146

Piemonte: +901

Campania: +662

Friuli Venezia Giulia: +647

Marche: +499

Sardegna: +411

Toscana: +303

Liguria: +276

Calabria: +249

P.A. Trento: +234

Umbria: +205

Basilicata: +168

Abruzzo: +152

P.A. Bolzano: +99

Valle d’Aosta: +14

Molise: +24

Oltre 700mila i vaccinati

Sono 731.539 le dosi di vaccino somministrate dall’inizio della campagna vaccinale, il 27 dicembre 2020, a oggi, 12 gennaio 2021: si tratta di una copertura del 1,21% della popolazione. Ma, in tema di vaccini, arrivano notizie preoccupanti dall’Alto Adige, dove pare che il 50% del personale medico-sanitario, compreso quello delle Rsa, non voglia farlo. Infatti, attualmente la provincia autonoma di Bolzano si trova all’ultimo della classifica per somministrazione, con conseguenze sulla sicurezza della popolazione e l’organizzazione della campagna.

Parole di Linda Pedraglio

Mi chiamo Linda Pedraglio. Sono nata e cresciuta in un piccolo paese vicino al lago di Como, ma, fra studio e lavoro, ho avuto modo di vivere città diverse: l’Erasmus a Helsinki, gli anni dell’università a Milano, il corso di giornalismo a Firenze. Sogno una piccola casa sul lago, piena di libri, che sono il mio affaccio sul mondo, e un orto di pomodori e peperoncini. Attualmente, collaboro con Alanews nella produzione di contenuti per il network Deva Connection, dove mi occupo di donne, salute e benessere, con qualche incursione nel percorso di emancipazione femminile.

Da non perdere