Bollette salatissime, occhio a questi elettrodomestici: consumano anche da spenti | Insospettabili

Bollette salatissime: occhio a questi elettrodomestici che consumano anche in modalità off. Ecco quali sono: sono insospettabili.

bollette salate elettrodomestici
Bollette – Nanopress.it

Le bollette dell’energia elettrica hanno subito incrementi vertiginosi nel periodo post pandemia. Gli elettrodomestici sono tra i principali responsabili che hanno un impatto determinante sul costo dell’energia elettrica. Se pensiamo che lo spegnimento di un elettrodomestico possa consentire un netto risparmio in bolletta, ci sbagliamo di grosso.

Ci sono elettrodomestici che consumano ed incidono sulla bolletta energia elettrica anche se sono spenti. Per risparmiare realmente è necessario prestare massima attenzione a certi elettrodomestici, i cui consumi hanno un impatto sull’ambiente e sulla bolletta dell’energia elettrica.

Inflazione e Bollette energia elettrica: continuano i rincari

La spirale inflattiva ha causato continui rincari dei beni di prima necessità, tra cui la benzina, le materie prime ed il carrello della spesa, oltre che il costo della materia energetica e del gas. Nonostante gli indennizzi e i bonus previsti dal Governo Draghi, molti italiani non riescono ad arrivare in fondo al mese.

bollette salate
bollette salatissime elettrodomestico spento – Nanopress.it

Secondo i dati pubblicati dall’Arera nell’ultimo anno la spesa per una famiglia ha subito un incremento del 91% rispetto ad un anno fa. Tra le cause che influiscono sull’aumento delle bollette c’è l’incremento della domanda di energia nel periodo post Covid, il ridotto stoccaggio, le tensioni geopolitiche, l’impiego del gas naturale per produrre l’energia elettrica, una stagione invernale con temperature assai rigide, l’incremento dei costi di compensazione delle emissioni di CO2 e crescita dei costi per il trasporto e la gestione del contatore.

Ad influire sui costi delle bollette di energia elettrica ci sono gli elettrodomestici, che anche da spenti consumano ed impattano sulla bolletta della luce. Quali sono gli elettrodomestici che consumano anche se in modalità off? Scopriamolo di seguito.

Bollette energia elettrica: quali sono gli elettrodomestici che consumano anche in modalità off?

Per risparmiare in bolletta energia elettrica spesso si tende a spegnere gli elettrodomestici che consumano troppo, ad eccezione del frigo e del freezer. Tuttavia, ci sono alcuni elettrodomestici che consumano anche se sono in modalità off.

La televisione che spegniamo con il telecomando rimane in modalità stand-by e ciò comporta un incremento dei costi in bolletta energia elettrica. Per risparmiare i costi il televisore dovrebbe essere spento completamente.

bollette salate
bollette salatissime elettrodomestico spento – Nanopress.it

La macchinetta del caffè in modalità di preriscaldamento con il tasto off consuma sui 100 watt/h. Il buon consiglio è quello di staccare la presa della macchina del caffè dalla corrente.

Quando andiamo a dormire spesso lasciamo il telefono cellulare in carica: si tratta di una cattiva abitudine che ha un impatto sulle bollette energia elettrica. Pertanto, è bene caricarlo durante il giorno.