Bloccare chiamate dei call center? Ora sarà possibile

Dal 27 luglio sarà ufficialmente possibile bloccare le continue chiamate da parte dei call center ai nostri cellulari. Basterà iscriversi al Registro Pubblico delle Opposizioni. Vediamo insieme di cosa si tratta e come si fa ad iscriversi.

Call center
Call center – Nanopress.it

Addio alle continue ed insistenti chiamate da parte dei call center

Dal 27 di luglio sarà infatti possibile bloccare le chiamate provenienti dai call center, che ogni giorno contattano milioni di persone.

Basterà semplicemente iscriversi al Registro Pubblico delle Opposizioni e non ricevere mai più queste chiamate.

Vediamo come funziona più nel dettaglio e come fare per registrarsi.

Addio alle chiamate con fini di telemarketing

Il Registro Pubblico delle Opposizioni nasce come uno strumento per tutte quelle persone che non vogliono ricevere giornalmente le chiamate dei call center.

Questi infatti saranno bloccati in automatico e non gli sarà più possibile contattare l’utente iscritto al registro.

Iscrivendosi si bloccheranno in automatico i trattamenti dei dati personali, che la maggior parte delle volte finiscono nei database dei call center che repentinamente contatta l’utente.

La possibilità di non ricevere più le chiamate per fini di marketing è una possibilità molto vicina.

Dal 27 luglio infatti sarà finalmente possibile iscriversi a questo registro per bloccare tutte questi contatti indesiderati.

Il Registro Pubblico delle Opposizioni

A quanto pare però questo registro di cui tutti ultimamente parlano, esiste già da più di 10 anni.

Infatti fu avviato nel 2010, ma era limitato alle telefonia di rete fissa, ma dal 27 di luglio non sarà più così.

Riuscirà infatti a bloccare anche tutte le chiamate verso i cellulari mobili, impedendo ai call center di contattare gli utenti per fare attività di marketing.

Alla fine del mese si potrà perciò dire addio a tutte quelle chiamate con fini di vendita.

Chiamata indesiderata
Chiamata indesiderata – Nanopress.it

Come fare per non ricevere più queste chiamate? Te lo spieghiamo noi.

Ti basterà inserire nel Registro Pubblico delle Opposizioni il tuo numero di cellulare e potrai dire addio a tutte quelle chiamate.

Il servizio non ha alcun costo di registrazione ed è completamente gratuito. 

Le modalità di iscrizione sono diverse: tramite il sito web, via mail, con un fax o telefonicamente contattando il numero verde 800 265 265.

Tutto ciò è stato avviato per combattere un fenomeno che si è diffuso spropositatamente nell’ultimo periodo. Parliamo del telemarketing aggressivo.

Una pratica che porta il possessore di uno smartphone a ricevere decine di chiamate da call center che recuperano i suoi dati da database per poterlo convincere a sottoscrivere qualche contratto o a vendere qualcosa.

Dal 27 luglio però non sarà più così.