Biden al Vertice delle Americhe: “Ci sarà un’altra pandemia”

La pandemia da Covid 19 ha completamente stravolto e, anche, segnato la vita di tutti noi. Il vaccino è stata l’arma più potente che abbiamo avuto, ma le preoccupazioni sono ancora tante. Il Presidente americano Biden è sempre in allerta e, chiede, al mondo di fare di più.

Joe Biden
Joe Biden – Nanopress.it

Un appello che Biden fa a tutti perché si faccia ancora più attenzione alle possibili varianti.

Lotta al Covid: cosa fare di più?

Il Covid è stata una delle battaglie più dure che ci siamo trovati ad affrontare in questi ultimi decenni. Ha colpito quasi tutti i paesi del mondo, trasformandosi in poco tempo, da influenza o contagio locale a vera e propria pandemia.

Tutti i Paesi sono corsi ai ripari, attuando misure restrittive come i lockdown, impedendo gli spostamenti per evitare l’ulteriore diffusione del contagio stesso, fino allo studio e alla ricerca di una cura che potesse, quanto meno, stanare il virus e aiutare il mondo intero a rialzare la testa.

Dopo due anni, la situazione sembra migliorata, ma non è mai abbastanza per abbassare l’allerta. Nuove varianti (fra cui Omicron) è quella che continua a persistere e, comunque, a mietere contagi, anche se di entità più lieve.

E, anche per prepararci ad un’altra possibile pandemia, che potrebbe scatenarsi, il presidente americano Biden lancia un monito durante il Vertice delle Americhe, per continuare ad andare avanti e a fare tutto ciò che è necessario per contrastare l’arrivo di una nuova ondata pandemica.

Il Presidente degli Stati Uniti chiede attenzione e, se ci sarà un’altra pandemia, “occorre essere pronti” – afferma. Insieme agli altri capi di Stato delle Americhe, Biden chiede collaborazione, un lavoro insieme per affrontare tutte le nuove sfide che il futuro metterà avanti loro, a partire proprio dall’emergenza sanitaria e al contrasto al Covid.

Joe Biden 1
Joe Biden – Nanopress.it

Vertice delle Americhe, Biden: “Se ci sarà un’altra pandemia, saremo pronti”

Biden assicura che “le Americhe saranno sempre una priorità per gli Stati Uniti”, nonostante tutto ciò che nel mondo possa accadere. L’Occidente, per il presidente americano, non ha motivo per non essere il più democratico e prospero presente al mondo.

E, in particolare in questo Vertice, vede davanti una delle sfide forse più difficili: quella di tentare un riavvicinamento e una riconciliazione fra Biden ed il presidente brasiliano, Bolsonaro.

L’incontro fra i due, alla fine dell’ultima giornata di Vertice, ha visto dei primissimi segnali di distensione, anche se le questioni da risolvere, non soltanto fra i due leader, ma anche con altri Paesi del continente americano, sono ancora tante.

La volontà di Biden, comunque, resta quella di esser pronti davanti ad una possibile nuova pandemia, qualunque essa sia, ed affrontarla con tutte le cure possibili, a partire proprio dai vaccini.