“Addio mio piccolo angelo”, Charlene di Monaco con il cuore pezzi: sudditi in lacrime

Non sono stati momenti semplici per Charlene di Monaco e, ora che le cose sembravano andare meglio, ha dovuto dire addio al suo piccolo angelo.

Charlene Di Monaco
Charlene Di Monaco triste addio – Nanopress.it

Dopo un lungo periodo lontano dalla famiglia, Charlene di Monaco sembrava essere tornata al 100% alla vita reale.

Charlene di Monaco: come sta davvero?

La principessa triste, così è stata ribattezzata Charlene di Monaco, non ha vissuto un periodo facile. Per lungo tempo, è rimasta bloccata in Sud Africa a causa delle sue precarie condizioni di salute. Poi, era stata ricoverata in Svizzera in una clinica super lusso. Alcuni hanno ipotizzato che in Svizzera si sarebbe sottoposta a degli interventi di chirurgia estetica, per porre rimedio ad altri disastrosi.

Insomma, Charlene di Monaco non ha vissuto un bel periodo. In questi ultimi mesi, però, sembrava essere tornata serena a fianco del suo Alberto e dei suoi due gemelli, con i quali è apparsa quasi inseparabile. Con il marito e con i gemelli ha partecipato a diversi eventi pubblici che hanno spaziato dal Moto Gp al Festival del Cinema di Cannes.

Charlene di Monaco
Charlene di Monaco – nanopress.it

La principessa non è apparsa sempre serena, anzi. Spesso non ha nemmeno tentato di nascondere la sua tristezza e malessere. Da alcuni articoli apparsi di frequente sulla stampa scandalistica, sarebbe emerso che, in realtà Charlene di Monaco sarebbe legata ad Alberto da un contratto: a patto di rimanere sposata con il marito percepirebbe un cospicuo stipendio.

Il triste addio

Lo scorso 26 ottobre Charlène di Monaco ha dovuto annunciare una terribile notizia.

“Il mio piccolo angelo è morto la scorsa notte”,

ha scritto su Instagram come didascalia ad una foto. La principessa, nel post piangeva la morte del suo piccolo chihuahua nero. Voleva ancora rendergli un ultimo commovente omaggio, pubblicando un’adorabile istantanea del cagnolino tra le sue braccia.

Cosa è successo al piccolo cagnolino? Purtroppo, la sua morte è stata tragica: il poverino è stato investito da un autista.

“Mi mancherai tanto, riposa in pace”,

ha scritto Charlène, devastata. Ci si può facilmente immedesimare nel dolore della principessa poiché era molto affezionata al suo Yorkie, questo il nome dell’animaletto da compagnia.

Charlene di Monaco
Charlene di Monaco – nanopress.it

Il cane era diventato a pieno titolo un membro della famiglia reale. Il piccolo chihuahua era presente anche nelle foto di famiglia di Natale. Immaginiamo che quest’anno Jacques, Gabriella, Albert e Charlène si sentiranno molto soli.

Chissà che i Grimaldi non decidano di adottare un piccolo trovatello. Del resto, l’amore per i cani non è nuovo in famiglia. Basti pensare a Carolina di Monaco che aveva perso la sua cagnolina per poi ritrovarla nel canile locale.