Acqua calda senza gas in casa: il metodo efficace per averla

Acqua calda in casa senza gas: esistono alcuni metodi alternativi per averla e risparmiare anche sulle bollette. In un periodo come questo, alcune soluzioni possono rivelarsi davvero l’ideale anche per abbattere i costi.

acqua calda senza gas
acqua calda sanitaria senza l’impiego del gas – nanopress.it

In questo momento storico, con i costi di luce e gas alle stelle, è più che mai emergente il tema del caro bollette e delle alternative utili a ridurre i costi. Soprattutto di energia elettrica e gas, ma come avere l’acqua calda senza quest’ultima fonte? Ecco alcune idee.

Il sistema più diffuso per avere acqua calda senza usare il gas

Se vi state chiedendo quale sia il sistema più usato e diffuso per avere acqua calda senza l’uso del gas, la risposta è semplicissima: pompa di calore.

Si tratta di una soluzione alternativa che consente di scaldare o raffreddare gli ambienti così come l’acqua, perfetta se si vuole spendere meno sulla bolletta del gas.

In casa sono generalmente le tradizionali caldaie a gas a scaldare l’acqua, ma con le pompe di calore è possibile farlo senza. Il tutto riducendo i costi e, fattore di importanza non secondaria, riducendo l’impatto negativo sull’ambiente.

L’impianto solare termico (e non solo)

Tra le valide alternative c’è quella dell’impianto solare termico, attraverso l’uso di pannelli solari posizionati sul tetto della propria abitazione per tradurre l’energia solare in calore.

Mani di donna sotto la doccia
Doccia – Nanopress.it

Un’altra soluzione utile per evitare l’uso del gas per scaldare l’acqua nella casa è quella solare termodinamica. 

Stufa a pellet idro

Una delle possibili alternative alla caldaia a gas nella produzione di acqua calda per l’uso domestico è senza dubbio la stufa a pellet idro.

Si tratta di un sistema che, sfruttando la classica combustione del pellet per il riscaldamento, “inietta” acqua calda nelle tubature fino a termosifoni e rubinetti per averla in cucina e in bagno. Con il vantaggio di scaldare l’abitazione e ridurre le emissioni.

Scaldabagno elettrico: i pro e i contro

Tra le soluzioni da installare in casa per avere acqua calda tutto l’anno senza l’impiego del gas, lo scaldabagno elettrico. Un vero evergreen tra i sistemi domestici, ma con un grande nodo di fondo: usandolo ridurrete senza dubbio il caro bolletta sul gas, ma non quello sulla luce.

L’energia elettrica necessaria per il suo funzionamento, infatti, vi farà risparmiare ben poco in fatto di soldi… Ecco perché sarà bene affidarsi a esperti che possano consigliarvi la soluzione alternativa migliore per evitare un eccessivo dispendio di energie anche in termini di portafogli.

donna fa il bagno