WC fresco e pulitissimo per una settimana, lo usano anche le donne di pulizia

Senza dubbio, una delle faccende domestiche più complicate, stancanti e noiose è proprio la pulizia del bagno. I sanitari li utilizziamo ogni giorno, proprio per questo, è necessario disinfettarli continuamente. Ma come possiamo rendere il WC fresco e pulitissimo per una settimana intera? Esiste un trucco che vi lascerà senza parole: scopriamo di più.

WC fresco e pulito
WC fresco e pulito – Nanopress.it

Pulire il WC è una sfida non affatto facile, infatti, ogni giorno bisogna pulirlo e disinfettarlo in maniera impeccabile. Quando si tratta del bagno dobbiamo fare attenzione a tutti i germi e i batteri che ci sono. Sicuramente, la zona a cui dobbiamo buttare un occhio in più, è proprio il WC. Per ovvie ragioni, è bene pulirlo almeno una o due volte al giorno. Ma come possiamo mantenerlo in perfette condizioni per una settimana? Esiste un rimedio infallibile: scopriamo di più.

WC fresco e pulito: cosa usare?

Sicuramente le faccende domestiche sono stancanti, noiose e ci occupano tantissimo tempo. Però, per ottimizzare i tempi e per avere anche un occhio di riguardo all’ambiente e alla nostra salute, è necessario mettere in pratica alcuni accorgimenti. Non solo, infatti, bisogna anche pensare al nostro portafoglio, perché tutti quei prodotti chimici che compriamo al supermercato costano anche tanti soldi.

Igienizzare in profondità il WC non è facile, infatti, bisogna anche pensare a farlo durare a lungo. Servirà conoscere un facile, veloce ed efficace trucchetto che ci farà risparmiare tempo e denaro. In sole poche mosse, vedrete il vostro WC come nuovo. Sarà brillante, pulito e fresco: scopriamo come fare.

WC pulito
WC pulito – Nanopress.it

Il trucco per rendere il WC fresco e pulito per una settimana

Il water ha bisogno costantemente di una pulizia profonda e accurata, non possiamo dimenticarci di nessun dettaglio, perché è fondamentale eliminare ogni tipo di germi e di batteri. Purtroppo, si possono formare aloni, macchie e incrostazioni. Come possiamo eliminarle una volta per tutte? Esiste un metodo che vi aiuterà, non solo, il vostro WC risulterà fresco per almeno 7 giorni.

Dovrete solamente prendere una bacinella e mescolare questi ingredienti: 2 cucchiai di aceto bianco, una tazzina di detersivo liquido per piatti, due cucchiai di bicarbonato di sodio, un cucchiaio di alcool, mezzo litro di acqua e se volete potete anche aggiungere un po’ di colorante.

WC pulito
WC pulito – Nanopress.it

Grazie a tutti questi ingredienti, otterrete un composto eccellente e veramente potente per la pulizia del WC. Per una questione di comodità, versate la soluzione in una bottiglia di plastica e forate il tappo così il prodotto uscirà proprio dal piccolo buco.

In questa maniera, otterrete un fantastico composto che potrete utilizzare per pulire l’interno del WC. Basterà utilizzare una piccola quantità di prodotto e il risultato sarà garantito, il vostro gabinetto risulterà brillante, pulito, igienizzato e fresco.